Volley, Monza cerca la rivincita con Trento in semifinale scudetto

La MINT Vero Volley Monza di Massimo Eccheli è pronta a tornare in campo sul mondoflex dell’Opiquad Arena di Monza per la seconda sfida delle Semifinali Scudetto di SuperLega...

251 0
251 0

La MINT Vero Volley Monza di Massimo Eccheli è pronta a tornare in campo sul mondoflex dell’Opiquad Arena di Monza per la seconda sfida delle Semifinali Scudetto di SuperLega Credem Banca. Domani, mercoledì 3 aprile, alle ore 20.30 (diretta Rai Sport e volleyballworld.tv) i brianzoli sfideranno nuovamente i campioni d’Italia in carica della Itas Trentino.

Determinazione, qualità, coralità di gioco: Monza cercherà di ripartire da questi aspetti per provare a non perdere contatto con Trento, rimettendo subito sui giusti binari la serie per continuare a sognare la Finale tricolore. I brianzoli sono reduci da una prova determinata e da un match sicuramente molto più combattuto di quanto non racconti il 3-0 finale; a far pendere l’ago della bilancia in favore dei tricolori è stato sicuramente l’epilogo del primo set. Monza conduceva 19-22 prima di farsi riprendere dai padroni di casa, ispirati al servizio con Michieletto e Lavia sugli scudi. Vinto il primo combattutissimo set, l’Itas Trentino è riuscita a spingere anche negli altri due parziali. La MINT ha più volte provato a cambiare marcia ma non è riuscita a ribaltare la situazione, poggiandosi sulla solidità dei propri posti 4 Loeppky e Takahashi ma senza poter contare su Maar, indisponibile per una pallonata ricevuta in volto. Le riserve sulla presenza dello schiacciatore canadese, saranno sciolte solamente nel corso della giornata di domani.

Quello in corso è il terzo confronto nel tabellone dei Playoff Scudetto tra le due compagini. In archivio ci sono già due sfide nei quarti di finale (edizioni 2017 e 2023), con Trento che ha avuto la meglio in entrambe le circostanze vincendo cinque delle sei partite giocate. Mai prima d’ora la sfida era avvenuta quindi in Semifinale, come invece accaduto nell’annuale edizione di Coppa Italia (poi vinta dai brianzoli al tie break lo scorso 27 gennaio a Bologna). In archivio vi sono anche una Finale di Supercoppa Italiana (2021, vinta da Trento per 3-1 a Civitanova) e ben tre quarti di finale di Coppa Italia (edizioni 2017, 2018 e 2022). In tutti gli scontri diretti è però sempre stata l’Itas Trentino ad avere la meglio.

L’AVVERSARIO | ITAS TRENTINO
La Itas Trentino ha chiuso al primo posto la stagione regolare davanti a Perugia (cinque punti e due vittorie in più). I Trentini hanno superato i Quarti di Finale dei Playoff battendo Modena con un netto 3-0 e nel mentre hanno anche conquistato l’accesso all’ultimo atto della CEV Champions League, sconfiggendo Civitanova in Semifinale. Le novità più clamorose dal mercato la scorsa estate erano arrivate già molto prima della conquista del titolo italiano, con la mancata conferma di Angelo Lorenzetti e di Matey Kaziyski. In panchina c’è l’ex della gara Fabio Soli da Cisterna, mentre come opposto è arrivato Kamil Rychlicki e al centro pronto Jan Kozamernik al posto di Srecko Lisinac, anche lui migrato verso altri lidi. Innesti interessanti in panchina con Acquarone e Magalini. A inizio marzo, Trento ha dovuto aggiungere anche il palleggiatore francese Matthieu Garcia, in sostituzione dell’infortunato Riccardo Sbertoli.

ROSTER COMPLETO – MINT VERO VOLLEY MONZA
Palleggiatori KRELING, VISIC
Centrali BERETTA, DI MARTINO, GALASSI, COMPARONI
Schiacciatori MAAR, SZWARC, TAKAHASHI, LOEPPKY, MUJANOVIC
Liberi GAGGINI, MORAZZINI
Allenatore ECCHELI

ROSTER COMPLETO – ITAS TRENTINO
Palleggiatori SBERTOLI, ACQUARONE, GARCIA
Centrali D’HEER, KOZAMERNIK, BERGER, PODRASCANIN
Schiacciatori NELLI, MICHIELETTO, CAVUTO, RYCHLICKI, MAGALINI, LAVIA
Liberi PACI, LAURENZANO
Allenatore SOLI

CURIOSITA’
Gli accoppiamenti di semifinali Playoff Scudetto 2024 sono gli stessi di quelli presentati dalla identica fase del tabellone di Coppa Italia 2024, quando a Bologna il 27 gennaio scorso si giocarono Trento-Monza e Perugia-Milano. Le analogie rispetto al recente passato non finiscono però qui, visto che Itas Trentino-Vero Volley Monza e Sir Susa Perugia-Allianz Milano furono anche due dei quattro confronti che si disputarono nei quarti di finale del precedente tabellone dei Playoff Scudetto (2023).

PRECEDENTI: 32 (4 successi Mint Vero Volley Monza, 28 successi Itas Trentino)
EX: Gianluca Galassi a Trento nel 2014/15 – Allenatori: Fabio Soli a Monza nel 2018/19, 2019/20, 2020/21

Nella Stagione 2023/2024 Playoff:
Stephen Maar – 15 punti ai 100
Ran Takahashi – 19 punti ai 100
Arthur Szwarc – 9 punti ai 100, 19 attacchi vincenti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Gabriele Di Martino – 11 punti ai 200
Eric Loeppky – 16 punti ai 300
Arthur Szwarc – 17 attacchi vincenti ai 400

In carriera Playoff:
Ran Takahashi – 19 punti ai 100
Eric Loeppky – 27 punti ai 100
Thomas Beretta – 6 punti ai 200
Stephen Maar – 8 attacchi vincenti ai 200
Arthur Szwarc – 9 attacchi vincenti ai 100

In carriera tutte le competizioni:
Gabriele Di Martino – 18 punti ai 1300
Arthur Szwarc – 25 attacchi vincenti ai 1000
Stephen Maar – 28 attacchi vincenti ai 2300
Eric Loeppky – 28 punti ai 1200
Francesco Comparoni – 6 attacchi vincenti ai 200

LE DICHIARAZIONI PRE PARTITA
Massimo Eccheli (allenatore MINT Vero Volley Monza): “Andremo a giocare una gara dove sarà necessario fare tutto un pochino meglio rispetto a domenica. Avremo bisogno, come sempre, di tanta fiducia nelle nostre qualità, in ogni momento della partita. La Itas Trentino è un team fortissimo, ma noi possiamo alzare il livello di competitività e dare battaglia in casa nostra, dove il pubblico in questa stagione è sempre stato numeroso, sostenendoci con grande calore e passione”.

2ª giornata di semifinali – Play Off SuperLega Credem Banca

Mercoledì 3 aprile 2024, ore 20.30
Allianz Milano – Sir Susa Vim Perugia
Diretta VBTV

Mercoledì 3 aprile 2024, ore 20.30
Mint Vero Volley Monza – Itas Trentino
Diretta Rai Sport e VBTV

FORMULA CAMPIONATO
Partecipano le prime 8 classificate in Regular Season. Quarti, Semifinali e Finali al meglio delle 5 gare. Le Finaliste Scudetto accedono alla Champions League 24/25. Finale 3° Posto: partecipano le squadre perdenti le Semifinali con la formula delle 3 partite vinte su 5 (la vincente accede alla Champions League 24/25, la perdente alla CEV Cup 24/25). Play Off 5° Posto: le quattro perdenti i Quarti di Finale Play Off Scudetto e la 9a e 10a classificata al termine della Regular Season disputano un girone all’italiana di sola andata (5 partite per ciascuna squadra). Quindi Semifinali e Finale in gara unica in casa della squadra meglio classificata al termine del torneo. La vincente è qualificata alla Challenge Cup 2024/25.

Condividi

Join the Conversation