Giussano, si amplia lo spazio del Bike Park

GIUSSANO – Un ampliamento dello spazio già oggi destinato a Bike Park per avvicinare sempre più ragazzi alla pratica della mountain bike: la Giunta del Sindaco Marco Citterio ha approvato...

228 0
228 0

GIUSSANO – Un ampliamento dello spazio già oggi destinato a Bike Park per avvicinare sempre più ragazzi alla pratica della mountain bike: la Giunta del Sindaco Marco Citterio ha approvato di destinare un’estensione di ulteriori 2.500 metri quadrati – in aggiunta ai 6.000 già in uso – di terreno di proprietà comunale (nell’area nota come “ex vivaio”) all’ASD GS Giovani Giussanesi in cui ospitare ulteriori tracciati di mountain bike e promuovere il mondo delle due ruote su sterrato.

Il Bike Park è nato ormai tre anni fa nel rispetto della conformazione dell’area e adeguandosi alle alberature presenti, contribuendo in modo decisivo a far crescere i tesserati della “Giovani Giussanesi” che oggi vanta un organico di oltre 50 atleti di età compresa fra i 6 e i 18 anni ed è attiva sul territorio nella promozione di attività ciclistiche giovanili.

L’estensione dello spazio a disposizione – costituito da una porzione di terreno adiacente a quello attualmente utilizzato – permetterà alla Giovani Giussanesi, affiliata alla Federazione Ciclistica Italiana, di ampliare l’offerta formativa delle attività promosse sul territorio di Giussano ed avviare l’iter per ottenere dalla FCI il riconoscimento a tutti gli effetti di “Scuola Nazionale di Ciclismo”.

Un risultato che, qualora conseguito, darebbe, sia all’Associazione che al territorio comunale maggiore visibilità, in quanto ad oggi non ci sono scuole nazionali di ciclismo in tutta la provincia di Monza e Brianza.

Sulla nuova porzione di terreno verrà allestito un settore tecnico, in aggiunta ai percorsi già esistenti; inoltre, la Giunta Comunale ha approvato la concessione all’utilizzo di spazi tecnici, formativi e di servizio adeguati per poter svolgere le diverse attività ed eventualmente per l’organizzazione di eventi di livello provinciale, regionale o nazionale.

“Fin da subito abbiamo sostenuto l’idea di un Bike Park, spinti dal desiderio di restituire valore ad una porzione di nostro territorio e dall’obiettivo di creare in quello spazio un punto di riferimento sportivo, ludico, aggregativo, gestito con metodo ed entusiasmo dal Gruppo Sportivo Giovani Giussanesi – affermano il Sindaco Marco Citterio e l’assessore al Patrimonio Giacomo Crippa – La porzione di terreno che cediamo in comodato d’uso gratuito permetterà di allestire piste adatte ai ciclisti di ogni tipo ed esperienza e di perseguire un traguardo prestigioso: avere nella città di Giussano la prima Scuola Nazionale di Ciclismo di tutta la Provincia di Monza e Brianza”.

 

Condividi

Join the Conversation