Stasera in campo Rimadesio e Brianza Casa Basket

di Cristiano Comelli – Due sconfitte di fila esigono un pronto riscatto. Desio e Brianza Casa Basket cercheranno di raggiungere l’obiettivo nei rispettivi impegni di sabato 2 dicembre valevoli...

395 0
395 0

di Cristiano Comelli – Due sconfitte di fila esigono un pronto riscatto. Desio e Brianza Casa Basket cercheranno di raggiungere l’obiettivo nei rispettivi impegni di sabato 2 dicembre valevoli per la dodicesima giornata del girone A del campionato cadetto. Vediamo le sfide che le attendono.

RIMADESIO AURORA DESIO – PAFFONI FULGOR OMEGNA

Reduce da due stop con Piombino e Fabo Herons Montecatini, la squadra di coach Edoardo Gallazzi cercherà di rialzare la testa sabato 2 dicembre alle 20.30 al Pala Fit Line di Desio contro una Paffoni Fulgor Omegna che , da tre partite, non sta sbagliando un colpo avendo prevalso con Fiorenzuola, Pielle Livorno e Lars Arechi Salerno. I piemontesi sono quindi in un periodo di ottima ispirazione.

La partita sarà preceduta alle 17 dalla Desio basket city con la sfida tra Foxes Giussano e San Giorgio Mantova. Basket farà più che mai rima con solidarietà per effetto della presenza di un banchetto dell’associazione Alessio Koeman Allegri, scomparso a soli 37 anni nel 2019 per un’improvvisa patologia cardiaca dopo la partita di basket tra l’Osl Garbagnate e la Torre di Torre Boldone nella Bergamasca. Alla sua memoria è appunto stata intitolata un’associazione che si occupa di ricerca sulle patologie cardiache. La Rimadesio è quarta con dieci punti con 822 punti realizzati e 869 subiti, la Paffoni Fulgor Omegna terza con dodici con un attivo di 863 e un passivo di 800.

I ROSTER

RIMADESIO AURORA DESIO: Ricards Klanskis, Simone Caglio, Simone Valsecchi, Matteo Tornari, Diego Raffaldi, Carlo Fumagalli, Gabriele Giarelli, Luca Colzani, Andrea Mazzoleni, Giacomo Maspero, Stefano Elli, Guglielmo Sodero, Giacomo Baldini. Coach: Edoardo Gallazzi.

PAFFONI FULGOR OMEGNA: Daniel Trebeschi, Christian Maulini, Alessandro Bucelli, Dimitrije Kojovic, Issa Fomba, Martino Forte, Marco Torgano, Patrick Baldassarre, Filippo Fazioli, Jacopo Balanzoni, Riccardo Chinellato Manuele Solaroli, Mattia Coltro, Zan Kosic, Andrea Picarelli. Coach: Ugo Ducarello.

ARBITRI

Alberto Purrone di Mantova e Davide Mario Silvio Quadrelli di Santa Maria Hoè (LC)

BPC VIRTUS CASSINO- LISSONE INTERNI BRIANZA CASA BASKET

Le sconfitte con Bakery Piacenza e Fabo Herons Montecatini la tengono ferma in classifica da due turni. La Lissone Interni Brianza Casa Basket vuole ora riprendere a muovere la graduatoria nel match che, sabato 2 dicembre alle 17 al Pala Virtus di Cassino nel Frusinate, la oppone alla locale Virtus Cassino.

I laziali sono reduci da un doppio acuto con Npc Rieti e Logiman Crema e arrivano quindi al match in piena fiducia. Il loro bottino è sinora di dieci punti con 847 punti realizzati e 867 subiti. La squadra di coach Nazareno Lombardi, invece, è terza con dodici punti e con un saldo attivo -passivo di 880 contro 905.

I ROSTER

BPC VIRTUS CASSINO: Alessio Macera, Giulio Candotto, Michael Lemmi, Flavio Gay, Nemanja Dincic, Simone Pontone, Davide Frizzarin, Jakov Milosevic, Melkisedek Moreaux, Michael Teghini, Roberto Mastrocicco, Alessio Truglio, Riccardo Bassi. Coach: Andrea Auletta.

ARBITRI

Matteo Paglialunga di Fabriano (AN) e Simone Antimiani di Montegranaro (FM)

Photocredits

 

Condividi

Join the Conversation