I maggiori esperti mondiali in Fisica medica in visita al San Gerardo

MONZA – Importante visita presso la Fondazione IRCCS San Gerardo dei Tintori. Il 9 maggio il prof. John Boone e il prof. Stan Benedict dell’Università della California di Davis (Sacramento),...

256 0
256 0

MONZA – Importante visita presso la Fondazione IRCCS San Gerardo dei Tintori. Il 9 maggio il prof. John Boone e il prof. Stan Benedict dell’Università della California di Davis (Sacramento), tra i maggiori esperti al mondo in Fisica medica applicata alla diagnostica radiologica e alla radioterapia, hanno fatto visita all’ospedale San Gerardo di Monza.

L’interesse per la nostra istituzione da parte di questi opinion leaders – uno dei quali, il prof. Boone, è editore capo della illustre rivista Medical Physics, organo dell’Associazione Americana dei Fisici Medici (AAPM) – è stato motivato dall’elevata qualità dell’attività scientifica svolta dai nostri fisici medici.

Tutta la Direzione dell’IRCCS è intervenuta per dare il benvenuto agli ospiti. La dott.ssa Aida Andreassi, Direttore Sanitario, ha illustrato la storia e le principali attività dell’ospedale, e il prof. Andrea Biondi, Direttore Scientifico, ha sottolineato l’importante ruolo che l’IRCCS riveste nel panorama scientifico nazionale e internazionale.

Hanno presenziato a questa prima parte della visita anche i primari dell’area radiologica, che hanno illustrato brevemente i progetti scientifici in corso, e descritto l’importante rinnovamento tecnologico che ha caratterizzato la Fondazione negli ultimi due anni, e che prevede ancora nuove importanti installazioni sia per la Radiodiagnostica, con la nuova Risonanza Magnetica, che per la Medicina Nucleare, con il reparto di terapia radiometabolica, sia per la Radioterapia, con il nuovo acceleratore lineare.

Durante la seconda parte della visita la dott.ssa Elena De Ponti, Direttore della Fisica Sanitaria, con il prof. Stefano Arcangeli, Direttore della Radioterapia, hanno accompagnato gli ospiti per una visita ai due reparti da loro diretti, che ha previsto un sopralluogo nei bunkers degli acceleratori lineari in vista della imminente entrata in funzione del terzo Linac di ultima generazione, un’apparecchiatura all’avanguardia nella cura dei tumori.

Infine il prof. Boone e il prof. Benedict hanno incontrato il gruppo dei fisici e discusso i progetti di ricerca in corso.

“Questa visita rappresenta un importante riconoscimento per il nostro lavoro – sottolinea la dott.ssa Elena De Ponti -. Da oltre 40 anni i fisici del San Gerardo si dedicano con elevata professionalità alla garanzia di sicurezza, qualità ed efficacia delle prestazioni per i pazienti nella diagnostica e nella terapia con radiazioni ionizzanti ma sono anche impegnati, in collaborazione con i medici, in progetti di ricerca volti a migliorare sempre più gli standard di diagnosi e cura per i pazienti”.

Condividi

Join the Conversation