Cena natalizia per il Monza Club Amici del Monza

di Cristiano Comelli – Una serata conviviale, tra amici. Soprattutto tra tifosi che al Monza della sfera di cuoio dedicano ogni settimana voce di incoraggiamento, cuore, passione. Il...

674 0
674 0

di Cristiano Comelli – Una serata conviviale, tra amici. Soprattutto tra tifosi che al Monza della sfera di cuoio dedicano ogni settimana voce di incoraggiamento, cuore, passione.

Il Monza Club Amici del Monza, per la sua cena natalizia che si è svolta l’altra sera in un ristorante di Agrate Brianza, ha potuto contare sulla presenza di uno dei suoi beniamini, ovvero Valentin Antov, e su quella del club manager Slo (Supporter Liaison Officer) Vincenzo Iacopino.

Per loro ampio attestato di stima da parte degli esponenti del club che ha aperto i battenti nel 2018 e si è sempre più segnalato come un punto di riferimento per la tifoseria monzese.

E da loro la consegna di una serie di gadget riguardanti la società. Antov ha preso diverse penne per firmare gli autografi che gli sono stati chiesti a profusione a testimonianza, qualora ve ne fosse stato bisogno, della grande simbiosi tra città e la sua creatura calcistica. Una testimonianza che va almeno moltiplicata per 400, tanti sono (e la cifra è per difetto perché sono in realtà di più) gli iscritti al sodalizio.

“Ac Monza club –  comunica la stessa società in una nota – nasce per favorire il coordinamento e la libera associazione dei propri tifosi, simpatizzanti e sostenitori organizzati in “Monza club ufficiali” finalizzati a sostenere con il tifo e la partecipazione del pubblico la squadra e i colori di Monza”.

Una grande famiglia che intende coinvolgere la tifoseria in una pioggia di iniziative, dai raduni alle feste, fino al raccordo tra i vari club di sostegno alle gesta biancorosse.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation