Brianzole in D, sorride la Folgore Caratese

di Cristiano Comelli – Una vittoria, un pareggio e una sconfitta. Le brianzole della serie D non si sono fatte mancare alcuna soluzione di esito della contesa. Vediamo...

207 0
207 0

di Cristiano Comelli – Una vittoria, un pareggio e una sconfitta. Le brianzole della serie D non si sono fatte mancare alcuna soluzione di esito della contesa. Vediamo come si sono comportate nel turno appena finito in archivio.

BRENO – FOLGORE CARATESE 0-1

Quarto risultato utile e seconda vittoria di fila (e terza in quattro gare) per la compagine di Giuliano Melosi nella tana del Breno fanalino di coda. Il gol partita è arrivato già al 2′ con una punizione di Gulinatti. I punti in classifica sono adesso diciassette e valgono il decimo posto.

SEREGNO – ALCIONE 2-4

Secondo stop di fila per la compagine di Francesco Buglio dopo quello contro la Casatese. Gli Spartans finiscono al tappeto contro la quotata Alcione Milano che si conferma tra le forze del campionato al terzo posto alle spalle di Lumezzane e Arconatese. Alcione avanti al 19′ della prima frazione con un’incornata di Bagatti, pareggio brianzolo con un rigore trasformato da Felleca. All’8′ Bigolin, di testa, su corner di Santonocito, porta il Seregno al capovolgimento della contesa, al 28′, però, Bagatti, di testa, pareggia di nuovo. E di testa sono anche i due gol che consentono a Bangal al 40′ e Manuzzi al 43′ di portare i tre punti nelle tasche degli ospiti. Seregno dodicesimo con sedici punti.

SCANDICCI – GIANA ERMINIO 0-0

Pareggio in terra fiorentina per i biancocelesti di mister Andrea Chiappella che non bissano il successo ottenuto in casa contro la Sammaurese. Perna e compagni restano comunque in vetta con 29 punti e due di vantaggio sull’Aglianese.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation