Rimadesio: contro Crema la sesta vittoria consecutiva

di Cristiano Comelli – E con questa sono sei. Che valgono il quarto posto. La Rimadesio Aurora Desio aggiunge un altro vagone al trenino della felicità di vittorie consecutive...

197 0
197 0

di Cristiano Comelli – E con questa sono sei. Che valgono il quarto posto. La Rimadesio Aurora Desio aggiunge un altro vagone al trenino della felicità di vittorie consecutive imponendosi contro Crema per 76-65.

Grande prova di carattere dei ragazzi di Edoardo Gallazzi che hanno tenuto in pugno la partita dall’alfa all’omega dimostrando di voler essere una delle protagoniste del campionato e di voler acciuffare quei playout già raggiunti con merito lo scorso campionato di provenienza dalla C Gold.

PRIMO QUARTO – Crespi e Stepanovic fanno partire meglio Crema che si alza in quota sul 9-14. Maspero e Lovato tengono la Rimadesio incollata agli ospiti. Mazzoleni e una tripla di Giarelli consentono ai desiani di archiviare i primi dieci minuti di gara con un 20-18 a favore.

SECONDO QUARTO – Maspero e Fioravanti con una tripla portano la Rimadesio sul più cinque, per qualche minuto le squadre restano a corto di punti ma poi è ancora Maspero a riprendere il festival delle realizzazioni dalla lunetta. Mascherpa, che si rivelerà alla fine il migliore dei cremaschi, colpisce ma Lovato e Molteni mandano la Rimadesio all’intervallo lungo con un vantaggio in doppia cifra di 41-31.

TERZO QUARTO – Crema sembra partire meglio con l’onnirealizzante Mascherpa ma anche con Wiltshire e Stepanovic che le consentono un deciso riavvicinamento a meno tre. Desio risponde con Maspero e Lovato ma Crema non molla la presa restando sotto sul 45-40. La partita è più che mai sui binari dell’incertezza. Giarelli e Stepanovic fanno canto e controcanto con due triple e Crespi e Mascherpa portano Crema a sole tre lunghezze di ritardo (52-49). Fioravanti, Giarelli e Mazzoleni che cecchina a dovere dalla lunetta portano Desio avanti sul 60-51 alla mezz’ora di gioco.

ULTIMO QUARTO – Fioravanti ne piazza quattro dalla linea della carità, Tornari mette una tripla e la Rimadesio dimostra di voler imprimere la sua accelerazione definitiva sulla gara. Crema affida il suo tentativo di ritorno al solito Mascherpa con cinque punti ma Maspero firma definitivamente l’autografo della vittoria desiana per 76-65.

TABELLINO

RIMADESIO AURORA DESIO: Maspero 24, Fioravanti 17, Molteni 10, Giarelli 10, Lovato 8, Tornari 4, Mazzoleni 3, Fumagalli, Basso, Colzani, Trucchetti, Barbieri. Coach: Gabriele Giarelli.

Tiri liberi: 18 su 28, rimbalzi 41 (Mazzoleni 13), assist 14 (Fumagalli 5).

PALLACANESTRO LOGIMAN CREMA: Mascherpa 23, Stepanovic 15, Crespi 10, Wiltshire 8, Fazioli 5, Ziviani 4, Ballati, Esposito, Lazukic, Guerini, Carinelli, Ivanaj. Coach: Massimiliano Baldiraghi.

Tiri liberi: 17 su 25, rimbalzi 38 (Stepanovic 9), assist 10 (Mascherpa 3).

ARBITRI

Michele Melai di Calcinaia (PI), Alessio Chiarugi di Pontedera (PI)

Photocredits

Condividi

Join the Conversation