Un percorso verso l’Ecomuseo delle Groane

Riprende con rinnovato vigore ed entusiasmo il cammino verso l’Ecomuseo delle Groane. Il piano di lavoro, interrotto a causa del Covid riparte con la realizzazione di un percorso...

173 0
173 0

Riprende con rinnovato vigore ed entusiasmo il cammino verso l’Ecomuseo delle Groane. Il piano di lavoro, interrotto a causa del Covid riparte con la realizzazione di un percorso che si svilupperà lungo tutto il mese di ottobre, da domenica 2 a domenica 30 ottobre, con, sabato 15 ottobre un grande evento a Solaro nell’ex Polveriera, sede del Parco delle Groane.

Tra itinerari, spettacoli en plen air, mostre convegni e visite guidate si rinnova il progetto fortemente voluto dal Comitato Promotore dell’Ecomuseo delle Groane.

Comitato che, unitamente ad alcuni circoli Acli della Zona Bollate-Groane, in collaborazione con il Parco Regionale delle Groane e della Brughiera Briantea, il CSBNO (Culture Socialità Biblioteche Network Operativo) e altre Associazioni del territorio, grazie anche a un significativo contributo di Fondazione Comunitaria Nord Milano, organizza un’importante iniziativa.

“Gli eventi di ottobre 2022 intendono porsi come avvio della costituzione nel tempo di un Ecomuseo delle Groane per valorizzare e promuovere il valore storico, culturale e naturalistico del territorio – spiega il professor Vitaliano Altomari, coordinatore dell’iniziativa –  Il cuore del progetto vive nel Meeting di sabato 15 ottobre nella Sede del Parco delle Groane e della Brughiera Briantea a Solaro. Un appuntamento sociale nel quale persone che provengono da più parti del territorio partecipano al progetto dell’Ecomuseo, che è innanzi tutto un patto di comunità. Il programma prevede altri eventi finalizzati a vivere e conoscere il territorio”.

“Siamo felici di essere, per quanto di competenza, parte attiva del progetto dell’Ecomuseo delle Groane – commenta il presidente del Parco delle Groane e della Brughiera Briantea, Emiliano Campi – Un’idea che parte da lontano e che seguiamo con grande interesse fin dai suoi primi passi. La giornata di sabato e gli eventi collaterali siamo convinti daranno un nuovo entusiasmo al Comitato promotore dell’Ecomuseo riprendendo le iniziative proposte nel settembre di tre anni fa. Il Parco non può che accogliere positivamente iniziative di alto livello che valorizzino la storia del territorio tra cultura e natura”.

Cinque gli appuntamenti previsti nel mese di ottobre nell’ambito del programma “Verso l’Ecomuseo delle Groane. Momenti di comunità”. Il primo appuntamento è domenica 2 ottobre alle 16 con l’Itinerario nelle Groane nei dintorni di Villa Verri a Lentate Sul Seveso. Domenica 9 ottobre è previsto lo spettacolo en plen air “La Valle dell’Eco” a Cesate, nei pressi della pineta.

Il clou del mese sarà sabato 15 ottobre a Solaro nella sede del Parco delle Groane. Un’intera giornata con un meeting con le autorità e i principali attori dell’Ecomuseo. Nel corso della mattinata, nell’auditorium dell’ex Polveriera (inizio alle 9.30), il professor Edo Bricchetti, umanista e architetto Consigliere regionale di ICOM – International Council of Museums esporrà i punti fondamentali del progetto dell’Ecomuseo delle Groane.

Verrà inaugurata anche la mostra “Cartoline d’autore”. Domenica 23 ottobre appuntamento nel giardino di Villa Arconati con la passeggiata sensoriale “Il Giardino Parlante”. L’ultima iniziativa è in programma domenica 30 ottobre tra il Giardino di Palazzo Arese Borromeo e l’Oasi Lipu a Cesano Maderno.

Condividi

Join the Conversation