Serie D, vincono Seregno e Giana, buio per la Folgore

di Cristiano Comelli – Folgore Caratese al buio, Seregno e Giana Erminio splendenti. Vediamo cosa ha riservato la quartultima giornata del campionato di serie D alle brianzole. FOLGORE...

465 0
465 0

di Cristiano Comelli – Folgore Caratese al buio, Seregno e Giana Erminio splendenti. Vediamo cosa ha riservato la quartultima giornata del campionato di serie D alle brianzole.

FOLGORE CARATESE- ARCONATESE 1-3

Il bis del successo di Brusaporto non c’è stato. La Folgore Caratese inciampa malamente in casa per 1-3 contro l’ambiziosa Arconatese e resta al dodicesimo posto con 35 punti non ancora al riparo dalla zona playout. Folgore avanti al 7′ della prima frazione con un penalty trasformato da Gulinatti. Al 24′ l’ex Varese Minaj ha pareggiato i conti per i giallooro che al 43′ con Silvano hanno capovolto l’esito della contesa. A tempo scaduto nella seconda frazione l’ex Castellanzese Chessa ha depositato in rete la palla del 3-1. Un espulso per parte, Barazzetta per la Folgore e Silvano per l’Arconatese.

SEREGNO – SONA 3-1

Vittoria e salvezza quasi certa. Il Seregno supera per 3-1 i veneti del Sona e si porta all’undicesimo posto con 37 punti. Vanno in vantaggio gli ospiti al 19′ con Perotta sugli sviluppi di un cross, al 37′ l’ex Caronnese e Arconatese Santonocito fa pareggiare gli Spartans su rigore concesso per un fallo di Sylla. Al 18′ un’autorete di Perotta porta il Seregno avanti e al 46′ Silenzi, in contropiede, firma il definitivo 3-1.

GIANA ERMINIO- FANFULLA 2-0

Terza vittoria consecutiva per i biancocelesti di Andrea Chiappella che consolidano così il loro primato con 73 punti e quattro in più della Pistoiese seconda. Giana avanti al 27′ della ripresa con Pinto su cross di Caferri, il raddoppio al 44′ con un tiro dal limite di Fumagalli.

Photocredits

 

Condividi

Join the Conversation