Da Enpa Monza un appello per Alastor Moody

Ha il nome di Alastor Moody, un personaggio di Harry Potter come le sue sorelle (Sibilla e McGranitt), ma mentre loro sono state felicemente adottate, per lui la...

382 0
382 0

Ha il nome di Alastor Moody, un personaggio di Harry Potter come le sue sorelle (Sibilla e McGranitt), ma mentre loro sono state felicemente adottate, per lui la vita scorre ancora in uno dei box del canile rifugio di Monza.

Alastor Moody

Lui è un cucciolotto di poco più di sei mesi, recuperato a Monza il 16 marzo e nato presumibilmente a ottobre 2023. È davvero il caso di dire che il destino gli ha remato contro fin dalla nascita: Alastor, infatti, presenta una malformazione alla zampa posteriore sinistra: i veterinari hanno ipotizzato che possa trattarsi di quanto resta di un feto che non si è sviluppato ma non è stato riassorbito completamente.

La malformazione determina una zoppia ma non comporta dolore, e il piccolo Alastor sembra non farsi alcun problema: basta vederlo correre e sfrecciare come una saetta!

Un bel buco nel diaframma
Ma i suoi problemi fisici, purtroppo, non sono finiti qui: l’ecografia a cui è stato sottoposto, infatti, ha rilevato anche che è affetto da ernia diaframmatica, ovvero una dislocazione di organi nella cavità toracica attraverso una apertura del diaframma. Nel suo caso è il fegato a non trovarsi nella posizione normale, essendo localizzato vicino al cuore.

Il piccolo è stato sottoposto a un’operazione che avrebbe previsto il riposizionamento del fegato e la chiusura del diaframma, ma purtroppo non è stato possibile risolvere il problema a causa delle grosse dimensioni del foro.

Anche questa condizione non gli provoca alcun dolore e al momento non gli preclude di condurre una vita normale; se non sorgeranno problemi, le sue condizioni non dovrebbero incidere più di tanto sulle aspettative di vita.

Un cucciolotto docile e socievole

Dal punto di vista caratteriale Alastor Moody è un giovane cane socievole con i suoi simili, sia maschi sia femmine. Sta imparando adesso ad andare al guinzaglio perché, finché c’erano le sue sorelle, nutriva un attaccamento così forte nei loro confronti che appena usciva dal box non vedeva l’ora di rientrare per stare insieme a loro.

Le cose sono migliorate quando, con l’adozione delle sorelle, si è trovato a dividere il box con Golfino prima e con Petra poi, mentre in questi giorni di convalescenza, a causa della ferita importante, è di nuovo solo.

È molto socievole e docile anche con le persone, e per una sua adozione ideale non escludiamo né la presenza di bambini né di un altro cane, purché non sia troppo irruento, viste le sue condizioni.

Un’adozione molto speciale
Alastor Moody, lo avrete certamente capito, è un cucciolo decisamente speciale ed è il caso davvero di parlare, per lui, di adozione del cuore.

Il problema è che lui non si sente affatto speciale e vive la vita con tutta l’esuberanza della sua giovane età, infischiandosene di una sorte che, con lui, non è stata davvero tenera. Lui, infatti, si sente già pronto a diventare un cane di famiglia e riversare tutto il suo affetto su chi lo vorrà scegliere come specialissimo compagno!

Se volete conoscere il piccolo Alastor, potete prendere appuntamento scrivendo alla mail canile@enpamonza.it oppure chiamando in canile tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 17.30 allo 039-835623 per parlare con un operatore ENPA.

 

Condividi

Join the Conversation