Serie D, le valutazioni dopo il secondo turno

di Cristiano Comelli – Voglia di risalire la china da un lato, desiderio di continuare sulla strada positiva tracciata dall’altro. Folgore Caratese nel primo caso, Seregno e Giana Erminio...

298 0
298 0

di Cristiano Comelli – Voglia di risalire la china da un lato, desiderio di continuare sulla strada positiva tracciata dall’altro. Folgore Caratese nel primo caso, Seregno e Giana Erminio nel secondo. Ecco le valutazioni fornite dalle tre squadre l’indomani dell’archiviazione del secondo turno che ha visto la Folgore Caratese perdere 0-2 sul terreno del Sona e Seregno e Giana Erminio prevalere, invece, rispettivamente su Villa Valle in casa (5-1) e United Riccione in terra romagnola (2-1).

LUCIANO GUALDI (CAPITANO FOLGORE CARATESE): “Peccato davvero avere subito questa sconfitta, siamo molto dispiaciuti, abbiamo pagato a caro prezzo due disattenzioni ma per il resto abbiamo disputato una buona gara creando anche diverse occasioni da rete, è mancato davvero soltanto il gol, cerchiamo di andare avanti per riprenderci con la consapevolezza di essere una buona squadra in grado di fare bene”.

MAURIZIO LANZARO (ALLENATORE SEREGNO): “Partita eccezionale dei ragazzi, la squadra ha oggi dato risposte importanti sia come gruppo sia come singoli. Sono veramente ragazzi eccezionali che hanno fatto un ritiro incredibile anche se i risultati non erano dalla nostra parte. Credo che questa rosa sia importante, non so dire dove arriveremo ma con quest’atteggiamento non dobbiamo avere paura di nessuno e ce la possiamo giocare con chiunque, rispetto a domenica scorsa è cambiato l’atteggiamento di tutti anche se non tutti fisicamente sono ancora al top. Voglio dedicare questa vittoria a tutti i tifosi del Seregno , insieme abbiamo vissuto momenti difficili, dedico la vittoria a loro e alla mia famiglia”.

ANDREA CHIAPPELLA (ALLENATORE GIANA ERMINIO): “C’è grande soddisfazione, non era facile riuscire a vincere su questo campo, devo fare doppi complimenti alla mia squadra che ha dimostrato grande tenuta tecnica e agonistica riuscendo a recuperare lo svantaggio di 1-0 ,siamo stati bene in partita e avanti così”.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation