Lunedì sera il Renate ospita la capolista Mantova

RENATE – A punti fuori casa, disastroso sul campo amico. Il Renate sta proseguendo il campionato all’insegna del doppio volto. La vittoria, per i nerazzurri, al Città di Meda,...

382 0
382 0

RENATE – A punti fuori casa, disastroso sul campo amico. Il Renate sta proseguendo il campionato all’insegna del doppio volto. La vittoria, per i nerazzurri, al Città di Meda, non si materializza da ben sette turni che sono culminati in altrettante sconfitte.

Risultato, il quattordicesimo posto con 41 punti, la zona playoff distante e una classifica da tenere ben lontana dalla zona pericolante. Le pantere sono adesso chiamate a fare pace con il campo amico nella sfida che, lunedì 8 aprile alle 20.45 in posticipo, le opporrà alla capolista Mantova, reduce da due pareggi ma pur sempre con dieci punti di vantaggio sull’inseguitrice Padova (79 contro 69).

I virgiliani sono quindi in piena rampa di lancio per conquistare quella serie B da cui mancano dalla stagione 2009-10. Nel Mantova non ci sarà lo squalificato Fiori.

L’andata al Martelli fu un’ecatombe per il Renate. La squadra orgoglio della città dei Gonzaga, infatti, si impose con un netto 4-1 grazie alle reti di Brignani, Trimboli, Mensah e Fiori cui rispose soltanto quella di Sorrentino per i nerazzurri. (articolo di Cristiano Comelli) 

L’ARBITRO DELLA GARA

Sarà il signor Valerio Pezzopane dell’Aquila

LE PROBABILI FORMAZIONI

MANTOVA: Festa, Radaelli, Redolfi, De Maio, Panizzi, Muroni, Burrai, Wieser, Galuppini, Mensah, Bombagi. All. Davide Possanzini

RENATE: Ombra, Auriletto, Alcibiade, Possenti, Anghileri ,Baldassin, Esposito, Vassallo, D’Orsi, Bocalon, Sorrentino. All.Massimo Pavanel

Photocredits

Condividi

Join the Conversation