Lissone, dal 21 marzo i corsi di “Dog Civic Education”

A Lissone prende il via “Dog Civic Education”, un progetto promosso dall’Associazione Amici del Pratone, a cura dell’educatrice cinofila Simona Donghi in collaborazione con l’asilo “Service for pets”...

374 0
374 0

A Lissone prende il via “Dog Civic Education”, un progetto promosso dall’Associazione Amici del Pratone, a cura dell’educatrice cinofila Simona Donghi in collaborazione con l’asilo “Service for pets” di Mauro Lombardi e patrocinata dal Comune. Questa iniziativa, che si svolgerà dal 21 marzo all’11 aprile presso la Sala Polifunzionale della Biblioteca Civica di Lissone, si propone di fornire strumenti di conoscenza cinofila ai cittadini e ai proprietari di cani per un corretto approccio e una pacifica convivenza in contesti urbani.

Il corso, che si articolerà in incontri teorici e una passeggiata educativa, è pensato per offrire indicazioni pratiche su come gestire l’arrivo di un cucciolo o di un cane adottato, l’educazione di base, l’uso corretto degli strumenti di gestione, la comprensione del cane e la sua lettura, oltre a fornire informazioni sul trasporto sicuro del cane e sui diritti e doveri di un buon proprietario.

L’iniziativa coinvolgerà anche la Polizia Locale, che fornirà preziosi consigli su come comportarsi in presenza di altri cani e persone. Inoltre, il medico veterinario Antonietta Bevilacqua parlerà di malattie trasmissibili tra cane e uomo, dei pericoli durante le passeggiate in diverse stagioni e darà consigli su come prendersi cura degli occhi, delle orecchie e della pulizia del cane.

Il programma dell’iniziativa prevede anche sessioni dedicate alla gestione delle risorse del cane, alla socializzazione e alle attitudini di razza, nonché agli aspetti legati all’alimentazione, alle piante e agli alimenti pericolosi. Saranno affrontate anche tematiche come il colpo di calore, l’ipotermia e il congelamento.

Il progetto culminerà con una passeggiata educativa il 14 aprile al Pratone di Lissone, durante la quale i partecipanti avranno l’opportunità di mettere in pratica quanto appreso e di sperimentare attività sportive come il mobility dog e il rally obedience. Al termine della passeggiata, verranno consegnati i certificati di partecipazione e un piccolo omaggio.

“Questa iniziativa – dichiara il Sindaco Laura Borella – rappresenta un’opportunità unica per i cittadini di Lissone e per i proprietari di cani, per acquisire conoscenze importanti per una convivenza armoniosa con i nostri amici a quattro zampe. L’Amministrazione Comunale ringrazia l’Associazione Amici del Pratone per aver promosso questo progetto che mira a promuovere una pacifica convivenza tra gli animali e gli abitanti della città, riducendo i rischi di gestione e migliorando il benessere del binomio uomo-cane”.

L’assessore al Benessere animale, Serena Arrigoni, spiega che “un cane educato è un cane felice e il progetto Dog Civic Education si impegna a fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per una corretta interazione con i cani, sia per chi è già proprietario di un cane che per chi desidera adottarne uno. Attraverso gli incontri teorici e la passeggiata educativa, i partecipanti avranno l’opportunità di apprendere diverse competenze per favorire il benessere del proprio animale”.

La partecipazione a Dog Civic Education è gratuita, tuttavia, si accettano donazioni a favore dell’Associazione Amici del Pratone. Per informazioni e iscrizioni, è possibile contattare Simona al numero 3934082452 o all’indirizzo e-mail donghi.simona@gmail.com.

Condividi

Join the Conversation