Serie D, la Folgore attende la Castellanzese

di Cristiano Comelli – Una in cerca di continuità, l’altra di riscatto. Folgore Caratese e Tritium si apprestano ad affrontare domenica 1 ottobre alle 15 il quinto turno...

409 0
409 0

di Cristiano Comelli – Una in cerca di continuità, l’altra di riscatto. Folgore Caratese e Tritium si apprestano ad affrontare domenica 1 ottobre alle 15 il quinto turno di serie D. Vediamo le sfide che le attendono.

FOLGORE CARATESE – CASTELLANZESE   

La compagine di Vinicio Espinal, sinora, agli avversari sul campo amico non ha lasciato neppure le briciole. Due partite, con Caldiero Terme e Piacenza, altrettante vittorie. Reduci da due turni utili di fila, Kyeremateng e compagni riceveranno la Castellanzese, sodalizio varesino che ha sinora raccolto solo due punti in quattro partite e non ha ancora tolto lo zero dalla casellina delle vittorie.

Le due squadre si fronteggiarono per l’ultima volta nel 2021-22 e, in ambedue i casi, fu la Castellanzese a festeggiare imponendosi in entrambi i match per 2-1. Dirige il signor Mario Giordano di Matera.

TRITIUM- BRUSAPORTO

Tre sconfitte in quattro gare non sono proprio ciò che la Tritium si attendesse dall’inizio del campionato. Con una sola vittoria sinora all’attivo per 3-2 contro il Ponte San Pietro e reduce dalla sconfitta a Caldiero Terme, la squadra di Daniele Di Blasio cerca quindi riscatto per rilanciare le sue quotazioni fatte al momento di tre punti e del diciassettesimo posto.

Le due compagini non si affrontano dalla stagione 2020-21 quando il Brusaporto si impose sia a Trezzo all’andata sia in casa con il punteggio di 2-1. Dirige Gaetano Cafaro di Alba-Bra.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation