Basket, Desio e Bernareggio ritrovano la vittoria

di Cristiano Comelli – Doppia sconfitta lo scorso turno, doppia vittoria in quello appena andato in archivio. Desio e Brianza Casa Basket si riscattano alla grande sconfiggendo, rispettivamente, Lumezzane...

443 0
443 0

di Cristiano Comelli – Doppia sconfitta lo scorso turno, doppia vittoria in quello appena andato in archivio. Desio e Brianza Casa Basket si riscattano alla grande sconfiggendo, rispettivamente, Lumezzane per 83-55 e Virtus Ragusa per 106-84 davanti al pubblico amico. Per entrambe la vittoria significa mantenimento delle quotazioni in chiave di quei playoff a cui accederanno le prime quattro del girone B. Desio è infatti quarta con ventotto punti, la Brianza Casa Basket sesta con 26.

RIMADESIO AURORA DESIO-LUX ARM LUMEZZANE 83-55

Partita senza storia a favore di Desio che, illuminata da ben quattro giocatori in doppia cifra, ha avuto ragione dei bresciani conducendo dall’inizio alla fine. Primo quarto in archivio sul punteggio di 19-16, secondo sul 42-32. Nel terzo Giarelli e compagni hanno tracciato una voragine arrivando alla mezz’ora avanti per 59-39 fino al più ventotto finale.

TABELLINO

RIMADESIO AURORA DESIO: Giarelli 19, Maspero 16, Fioravanti 12, Fumagalli 11, Mazzoleni 9, Molteni 6, Lovato 4, Caglio 3, Tornari 3, Colombo, Colzani, Raffaldi. Coach: Edoardo Gallazzi.

Tiri liberi: 7 su 11, rimbalzi 45 (Fumagalli 13), assist 18 (Fumagalli, Mazzoleni 4).

Fumagalli in doppia doppia

LUX ARM LUMEZZANE: Mastrangelo 14, Scanzi 11, Perez 7, Dilas 6, Dalcò 5, Maresca 4, Ciaramella 4, Fossati 4, Djiya, Lardelli, Salvinelli, Tilliander. Coach: Fabio Saputo.

Tiri liberi: 9 su 11, rimbalzi 39 (Fossati 10), assist 6 (Ciaramella 3)

LISSONE INTERNI BRIANZA CASA BASKET- VIRTUS RAGUSA 106-84

Bugatti, ancora una volta incontenibile, e compagni sgretolano Ragusa al “Pala Reds” arrivando a superare i cento punti e si rilanciano in alta classifica. Dopo un primo quarto concluso sul 24-17 a favore, la compagine di coach Nazareno Lombardi ha allargato il fossato all’intervallo lungo concludendo sul 50-35. I quindici punti si sono leggermente ridotti a tredici, ovvero 77-64 alla mezz’ora ma sono ridiventati diciotto nel computo finale. Ben sei i giocatori in doppia cifra.

TABELLINO

BRIANZA CASA BASKET: Bugatti 23, Bertini 17, Poser 15, Lanzi 14, Galassi 13, Fabiani 11, Adamu 8, Redaelli 3, Mitov 2, Todeschini, Jovanovic, Rinaldi. Coach: Nazareno Lombardi.

Tiri liberi: 18 su 22, rimbalzi 28 (Bertini 9), assist 26 (Galassi 6),

VIRTUS RAGUSA: Gaetano 21, Ianelli 17, Sorrentino 17, Cassar 9, Zanetti 9, Calvi 6, Ogochukwu 3, Chessari 2, Festinese, Valenti, Epifani , Coach: Antonio Bocchino.

Tiri liberi: 15 su 20, rimbalzi 29 (Gaetano 9), assist 20 (Chessari 6)

Photocredits

Condividi

Join the Conversation