Una casa per le associazioni di Giussano

GIUSSANO – “La Stazione” si conferma casa delle associazioni del territorio: nei giorni scorsi, a seguito di pubblicazione della manifestazione di interesse, la Giunta Comunale ha provveduto all’assegnazione...

669 0
669 0

GIUSSANO – “La Stazione” si conferma casa delle associazioni del territorio: nei giorni scorsi, a seguito di pubblicazione della manifestazione di interesse, la Giunta Comunale ha provveduto all’assegnazione ad Enti e associazioni locali degli spazi all’interno l’immobile, situato fra via Fermi e via Milano.

L’immobile già dal 2018 è divenuto sede di associazioni operanti sul territorio, il nuovo contratto prevede ora l’assegnazione di 9 spazi con affidamento triennale, così da garantire la permanenza nell’immobile dei sodalizi che operano sul territorio.

Fra i criteri di assegnazione che sono stati considerati per stilare la graduatoria, rientrano l’anzianità dell’associazione, gli anni di attività sul territorio, la tipologia di attività svolta, il dettaglio delle azioni di pubblico interesse promosse a favore della collettività locale e l’utilizzo degli spazi in fasce orario omogenee a quelle indicate dagli altri occupanti così da contenere la spesa energetica.

Presso “La Stazione” troveranno posto la sezione locale di Croce Bianca, l’associazione ARCA, Pro Loco Giussano, Centro Aiuto alla Vita, CAI Giussano, ASD Virtus, Ardor Volley Accademy, Gruppo Micologico Cantù e Como, ANMIL e La rete di Emma.

Gli aggiudicatari saranno tenuti al rispetto degli spazi e al pagamento di un canone annuo forfettario che terrà conto della metratura del modulo assegnato.

Condividi

Join the Conversation