Seregno case popolari, nuovi palazzi in via Macallè

Sono partiti i lavori per la realizzazione di due nuovi palazzi di Edilizia Residenziale Pubblica di proprietà del Comune che, con 40 nuove unità abitative, andranno a implementare...

276 0
276 0

Sono partiti i lavori per la realizzazione di due nuovi palazzi di Edilizia Residenziale Pubblica di proprietà del Comune che, con 40 nuove unità abitative, andranno a implementare l’offerta di soluzioni per chi è in difficoltà.

Si tratta di un intervento, quello previsto nel quartiere Lazzaretto, nell’ambito del contratto di quartiere del 2010, del valore complessivo di 3 milioni e mezzo di euro, oltre ad oneri accessori: dopo diversi intoppi, finalmente si dà inizio ai lavori.

Dopo l’affidamento dell’incarico a seguito gara nel 2019, all’inizio del 2020 il cantiere era stato avviato, ma poi sospeso per l’emergenza sanitaria: in quel frangente, la ditta affidataria aveva ceduto in affitto un ramo della propria azienda, e chiesto al Comune di trasferire questo lavoro a questa nuova entità.

Il Comune non ha accettato la cessione dell’affidamento ed ha avviato la procedura che ha portato alla rescissione del contratto (con recupero delle fidejussioni da parte del Comune) ed ha proceduto all’affidamento alla seconda impresa in graduatoria.

Ora si dà avvio ai lavori, previo accordo sugli adeguamenti a seguito delle possibilità offerte dal quadro normativo (e qualche ritocco progettuale, con un minore impiego di legno) ascrivibili al generalizzato incremento dei costi delle materie prime.

Condividi

Join the Conversation