Inverno, decine di eventi in Valmalenco

Sport, tradizioni, enogastronomia e cultura la fanno da padrone nel fitto calendario di eventi che la Valmalenco propone per la prossima stagione invernale. Il libretto, disponibile in versione...

306 0
306 0

Sport, tradizioni, enogastronomia e cultura la fanno da padrone nel fitto calendario di eventi che la Valmalenco propone per la prossima stagione invernale. Il libretto, disponibile in versione cartacea presso gli uffici di Sondrio e Valmalenco, oltre che ovviamente online, racchiude tutti gli eventi più importanti della valle.

Dai presepi viventi alle feste di auguri natalizi, dai concerti alle conferenze, dalle ciaspolate all’enogastronomia, dai mercatini alle visite guidate nelle miniere, dalle mostre alla serate culturali, senza mai dimenticare sport e natura: c’è proprio tutto per un soggiorno indimenticabile nell’inverno malenco 2018/2019.

E se non vi basta è online la sezione eventi del nuovo sito www.sondrioevalmalenco.it con tutte le manifestazioni e gli aggiornamenti.

Senza dimenticare che è attivo il “Treno della Neve” sulla linea Milano-Tirano, che consente agli sciatori di non usare l’auto grazie al comodo collegamento con le piste dell’Alpe Palù. Previste alcune corse giornaliere, weekend compresi. Biglietti su store.trenord.it.

Informiamo inoltre sull’apertura natalizia della seggiovia di Caspoggio S. Antonio, prevista dal 28 dicembre al 6 gennaio, dalle 9:30 alle ore 12:30.

Orari Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco

Ufficio Valmalenco: tutti i giorni 9-12 e 15-18.

Ufficio Sondrio: lunedì-venerdì 7:45-13:10 e 14-18:30 sabato 7:45-13:10

Sondrio e Valmalenco, nel cuore della Valtellina, è un territorio caratterizzato da una natura selvaggia, ma generosa, incastonato tra le Alpi Orobiche e Retiche, tra cui svetta, con i suoi 4.050 metri, il pizzo Bernina. Regno della neve d’inverno con 60 km di piste da sci, uno snowpark e una sconfinata offerta di attività all’aria aperta, tra montagne bellissime e maestose, sa regalare una scenografia di colori, profumi e sapori che mutano ad ogni stagione. Non mancano bellezze naturali, artistiche, storiche e scenari unici, come i terrazzamenti vitati, sul versante retico dell’Adda, sui quali si producono pregiati vini che ben si accompagnano ai migliori prodotti della tradizione enogastronomica valtellinese.

 Info: www.sondrioevalmalenco.it

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation