Brugherio, nasconde cocaina nei peperoni, arrestato 49enne

E’ stato arrestato in viale Lombardia a Brugherio un 49enne monzese, residente a Cologno Monzese. L’uomo, commerciante ortofrutticolo, già noto alle forze dell’ordine per precedenti reati, è stato...

373 0
373 0

E’ stato arrestato in viale Lombardia a Brugherio un 49enne monzese, residente a Cologno Monzese. L’uomo, commerciante ortofrutticolo, già noto alle forze dell’ordine per precedenti reati, è stato fermato intorno alle ore 20.30 nell’ambito dei controlli di contrasto alla diffusione del coronavirus.

Il 49enne dicharava di essere impegnato in un servizio di consegna di frutta e verdura ma i militari insospettiti hanno proceduto a controlli più approfonditi. A seguito della perquisizione personale e del veicolo, sono stati rinvenuti 100 grammi di cocaina, occultata all’interno di un grosso peperone.

Successivamente si procedeva alla perquisizione del negozio di ortofrutta del commerciante, a Cologno Monzese, che consentiva di rinvenire 95 grammi di  hashish nascosto all’interno di un seggiolino per bambini, nonché di un bilancino di precisione.

Lo stupefacente veniva sottoposto a sequestro. L’arrestato, sanzionato anche per violazione alle prescrizioni imposte dal d.p.c.m. del 22 marzo 2020, veniva portato al carcere di Monza, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Condividi

Join the Conversation