EMC, Eurasia Motor Company lancia la sua prima vettura

Eurasia Motor Company è un’azienda storica, attiva sul territorio nazionale dal 2005 come importatore di vetture dalla Cina. In particolare, sino ad oggi, l’azienda con sede a Palazzolo...

422 0
422 0

Eurasia Motor Company è un’azienda storica, attiva sul territorio nazionale dal 2005 come importatore di vetture dalla Cina. In particolare, sino ad oggi, l’azienda con sede a Palazzolo ha commercializzato in esclusiva per il mercato nazionale il marchio Great Wall, produttore di Pick-up, e le vetture del marchio Haval, linea di SUV lanciata in Italia nel 2019.

Data la grande esperienza nel settore, come punto di riferimento sul marcato da quasi vent’anni, e grazie al modello di business fondato sulla vendita di auto e ricambi, nonché su un’accurata assistenza tecnica, Eurasia Motor Company ha deciso di intraprendere una nuova avventura lanciando un proprio brand, pur non abbandonando la tradizionale attività di importatore.

EMC è quindi il nuovo marchio esclusivo che debutta oggi in Italia insieme al primo modello di SUV che lo rappresenta: Wave 3.

Wave 3 nasce dalla collaborazione con una fabbrica automobilistica cinese, Yibin KAIYI Automobile, situata nella provincia di Sichuan e i cui principali azionisti sono lo Stato e CHERY Automobile. Fondata nel marzo 2014, Yibin Kaiyi Automobile beneficia quindi dell’esperienza e della tecnologia accumulate da Chery Group negli ultimi decenni in ricerca e sviluppo, produzione intelligente, sistema di gestione della qualità e degli acquisti.

La Smart Factory di Yibin dispone delle tecnologie e delle autorizzazioni necessarie per la produzione sia di veicoli tradizionali che a propulsione ibrida o elettrica, e al suo interno EMC ha a disposizione una linea produttiva dedicata ed esclusiva che realizza i mezzi  secondo le specifiche fornite da EMC atte a soddisfare i requisiti del mercato italiano ed europeo.

Dallo stabilimento di Yibin le auto vengono importate direttamente in Italia, dove Eurasia Motor Company si occupa dell’installazione dell’impianto GPL di marca BRC fornito di serie su tutte le Wave 3. L’obiettivo di vendite corrisponde a circa 1500 pezzi all’anno.

 

Wave 3 rappresenta un modello di fascia media, destinato alla famiglia: si tratta di un SUV bifuel benzina e GPL disponibile, per il lancio, con cambio manuale e automatico e dotato di tutti i comfort attesi per la sua fascia di posizionamento. Dal computer di bordo ai fari Led, dal sistema di telecamera con panoramica a 360° all’antifurto, tutto è di serie su Wave 3 per un prodotto finito, disponibile chiavi in mano a partire da 22,000 euro .

Si tratta di un’auto famigliare, adatta a chi ha bisogno di comodità: spaziosa e generosa nelle dimensioni, risponde bene infatti alle esigenze anche delle mamme moderne che si muovono fra lavoro, scuola e impegni, o può essere pensata come l’auto del week-end, delle gite, della famiglia in viaggio. La capacità del bagagliaio ospita infatti valigie, borse e tanto altro con facilità.  Wave 3 strizza infine l’occhio ai giovani, offrendo di serie accessori tecnologici quali la ricarica wireless, un display tra i più ampi della categoria e un sistema di connessione avanzata per gli smartphone.

Con il nuovo marchio e il primo modello in gamma, Eurasia Motor Company si afferma sul mercato italiano non solo come distributore e centro assistenza, ma anche come produttore. “Facciamo oggi un salto di qualità.” – afferma Federico Daffi, Presidente di Eurasia Motor Company – “Alle spalle ci sono anni di ricerca, da parte di uno staff dedicato, prima di tutto, di partner ideali in grado di produrre veicoli tecnologicamente all’avanguardia e, in secondo luogo, di un prodotto adeguato alle richieste attuali del mercato. Questo lavoro non si ferma con l’introduzione di Wave 3, ma andrà avanti con l’intento di allargare la gamma EMC con altri modelli o di definire nuovi accordi di distribuzione in esclusiva con costruttori che desiderino affacciarsi sul mercato italiano. Siamo fiduciosi che il posizionamento che abbiamo scelto ci permetterà di incontrare esigenze e portafoglio di una grande fascia di utenza e potremo offrire un mezzo sicuro, comodo, spazioso e performante a tante famiglie. Il prezzo competitivo e le dotazioni di serie fanno di Wave 3 un modello abbordabile e conveniente, senza rinunciare alla sicurezza e a tutto il servizio di qualità che possiamo dare come centro assistenza e ricambi. Non dimentichiamo, infatti, che siamo un’azienda dinamica e customer oriented, e che proprio per questo possiamo essere molto attenti alla soddisfazione del cliente finale anche tramite l’assistenza post-vendita.”

Wave 3 sarà disponibile sul marcato da settembre 2022 in due motorizzazioni e due tipi di trasmissione, 1,5 aspirato da 116 CV e cambio manuale, 1,5 Turbo da 147 CV e cambio automatico, tutte con doppia alimentazione GPL/benzina.

“Non ci fermeremo qui: già alle fine del 2022 Eurasia Moror Company ha intenzione di introdurre nel mercato italiano due veicoli completamente diversi, un Pick up e una vettura EV di segmento A. Tra qualche mese potremo svelare i particolari di questi nuovi lanci.” – conclude Daffi.

Leggi tutti gli articoli della nostra rubrica MOTORI IN DIRETTA a firma di Silvia Terraneo (a questo link la sua pagina Instagram She Motori)

Condividi

Join the Conversation