Renate, il ct Dossena non fa sconti

RENATE BRIANZA – Sconti non ne fa. Non fa parte del suo carattere e ama dire, non da oggi, le cose come stanno. Andrea Dossena, tecnico del Renate,...

246 0
246 0

RENATE BRIANZA – Sconti non ne fa. Non fa parte del suo carattere e ama dire, non da oggi, le cose come stanno. Andrea Dossena, tecnico del Renate, riflette parecchio sul modo in cui la sua squadra è riuscita a perdere, passando da un 3-0 a favore a un 3-4 contro, il derby contro una lanciata Pro Sesto che lo ha affiancato al secondo posto con 24 punti.

“C’era già stato un blackout del genere contro la Juventus under 23 – spiega – sul 3-0 non capita che una squadra riesca a riaprire una partita, ai ragazzi ho detto che i cali di concentrazione non possono esistere, con squadre come la Pro Sesto non possiamo permetterci di vivere sugli allori, certo fa malissimo, dobbiamo essere bravi a ripartire, ad accettare quanto detto dal campo, manchiamo in certi tipi di situazioni, ricominciamo tutto da capo, dobbiamo preparare una settimana tosta e un panorama di cinque partite in quindici giorni”. (articolo di Cristiano Comelli) 

Photocredits

Condividi

Join the Conversation