Momento no per il Renate sconfitto in casa dall’Alessandria

MEDA – La pesante batosta in Coppa Italia contro la Triestina (0-4) ha lasciato il segno. Il Renate paga dazio anche in campionato perdendo per 0-2 al Città di...

394 0
394 0

MEDA – La pesante batosta in Coppa Italia contro la Triestina (0-4) ha lasciato il segno. Il Renate paga dazio anche in campionato perdendo per 0-2 al Città di Meda contro l’Alessandria. I nerazzurri vedono salire a cinque le giornate senza vittorie e restano a diciotto punti scivolando al nono posto, comunque sempre in zona playoff.

Le pantere hanno insomma più che mai bisogno di ritornare a ruggire ritrovando il buono smalto di inizio campionato. In balia degli avversari nella prima frazione, sono stati decisamente più intraprendenti nella ripresa ma senza riuscire a invertire la situazione negativa.

L’Alessandria, dopo lo stop per 0-3 contro la Triestina e quello con identico punteggio in Coppa Italia contro la Virtus Entella, torna a sorridere facendo anche respirare la sua classifica.

PRIMO TEMPO – L’Alessandria parte subito forte colpendo una traversa con Rossi dopo quattro minuti. Al 10′, invece, Nichetti non sbaglia con un calcio di punizione che Fallani si fa ingenuamente passare sotto le gambe. Grigi in vantaggio. La squadra piemontese sembra ben ispirata e al 22′ incrementa il bottino con un diagonale di Sepe in mischia. Il renate appare frastornato e ci prova al 42′ con Sorrentino, Liverani è però attento. Al 44′ il portiere ospite si oppone con bravura anche a una conclusione di Garetto.

SECONDO TEMPO – Al 6′ Foresta ha l’occasione per realizzare il 3-0 ma conclude a lato di testa. Il Renate prova a riprenderla ma MIletic ci prova vanamente al 24′ con una conclusione sull’esterno della rete e al 32′ con un tiro alto. (articolo di Cristiano Comelli) 

TABELLINO

RENATE – ALESSANDRIA 0-2

RENATE: Fallani, Amadio (24’st Maletic), Auriletto, Alcibiade, Possenti, Garetto, Tremolada (18’st Procaccio), Gasperi, Currarino (18’st Pellegrino), Sorrentino (38’st Iacovo), Rolando (38’st Sartore). A disposizione: Ombra, Anghileri, Baldassin,, Gibellini,Ciarmoli, Ziu, Gobbo. All,Massimo Pavanel.

ALESSANDRIA: Liverani, Ciancio, Rota, Ercolani (22’st Pellegrini), Gega, Sepe (15’st Pellitteri), NIchetti, Foresta (37’st Nunzella), Rossi, Gazoul (15’st Mastalli), Siafa. A disposizione: Virano, Gentile, Pagliuca, Anatriello, Ronci, Ndir, Molinaro, Vaughn. All. Marco Banchini.

Arbitro: Viapiana di Catanzaro.
Marcatori: p.t: 10′ Nichetti (A), 22′ Sepe (A).

Photocredits

Condividi

Join the Conversation