La Vero Volley Monza sconfitta 3 a 0 da Civitanova

Si chiude con una sconfitta per 3-0, comunque utile a rodare i meccanismi in vista delle gare ufficiali (il 2 ottobre a Perugia per la prima giornata di...

381 0
381 0

Si chiude con una sconfitta per 3-0, comunque utile a rodare i meccanismi in vista delle gare ufficiali (il 2 ottobre a Perugia per la prima giornata di andata della stagione regolare di campionato), la Semifinale della Vero Volley Monza contro i campioni d’Italia della Cucine Lube Civitanova.

Davanti al pubblico del Biella Forum, accorso numeroso per assistere al Quadrangolare organizzato dalla Scuola di Pallavolo Biellese “Volley sotto il Mucrone”, che coinvolge altre due formazioni di SuperLega Credem Banca come Modena e Trento, i rossoblù guidati da Massimo Eccheli hanno sfornato una pallavolo a tratti frizzante e divertente, palesando in alcune fasi del match ancora qualche lacuna dal punto di vista dell’amalgama, complici i rientri, solo da martedì, degli ultimi atleti impegnati al Mondiale (il palleggiatore Fernando Kreling ed il centrale azzurro Gianluca Galassi).

Ad un primo set giocato punto a punto fino alla metà e poi gestito con esperienza e qualità dai cucinieri, i monzesi hanno risposto con una partenza da favola nel secondo, con le fiammate di Davyskiba, Maar e Galassi, ben serviti dal loro alzatore, a segnare il vantaggio alla metà. Con Zaytsev e Gabi Garcia, però, i marchigiani hanno rosicchiato punti e rimesso la testa avanti, chiudendo il parziale 25-23 con la giocata di Gottardo. Anche nel terzo una bella Monza a segnare l’allungo nel prologo, con Grozer, Di Martino e Galassi ad impattare bene sia in attacco che a muro (10-5), poi graduale risalita della squadra di Blengini (brava a commettere meno errori, con Bottolo, Diamantini e Anzani a firmare il sorpasso (15-12) e successivamente l’allungo fino al 25-21.

La prova dei rossoblù, domani pomeriggio in campo contro la perdente della seconda semifinale, alle ore 15.00, nel complesso ha fatto registrare anche degli ottimi numeri a muro (2 a testa per Fernando e Galassi) e in battuta, con 4 ace di uno scatenato Davyskiba.

LE DICHIARAZIONI
Massimo Eccheli (allenatore Vero Volley Monza): “Abbiamo avuto ottimi numeri in tutti i fondamentali, nonostante qualche errore di troppo in battuta, però nei momenti ”caldi” siamo un po’ mancanti, complice anche il poco feeling che c’è tra i ragazzi, come è normale che sia essendo al completo praticamente da mercoledì. Nonostante Civitanova sia una squadra rodata, abbiamo tenuto bene il campo e questo ci serve per capire dove dobbiamo migliorare. Domani ci aspetta una altra sfida utile a crescere e trovare gli equilibri di squadra, aspetti sui quali si cresce solo lavorando e giocando insieme”.

Condividi

Join the Conversation