La Giana sconfitta a Caravaggio dall’Atalanta U23

CARAVAGGIO – Cercava una pronta riscossa ed è invece inciampata nel secondo stop di fila. Dopo il pesante 1-5 casalingo patito contro il Vicenza, la Giana Erminio paga...

427 0
427 0

CARAVAGGIO – Cercava una pronta riscossa ed è invece inciampata nel secondo stop di fila. Dopo il pesante 1-5 casalingo patito contro il Vicenza, la Giana Erminio paga dazio anche contro l’Atalanta under 23 perdendo per 2-3.

Per gli orobici è la prima vittoria stagionale dopo la sconfitta per 2-3 contro la Virtus Verona e il pareggio a reti bianche con il Trento. La Giana, che aveva in panchina Alberto Sala al posto dello squalificato Andrea Chiappella, ha disputato una discreta partita ma ha pagato caro i due gol subiti nel primo quarto d’ora che hanno indirizzato la partita decisamente nella direzione dei padroni di casa.

PRIMO TEMPO – Al 9’ gli orobici passano già in vantaggio, Ceresoli sfodera un diagonale su cui Italeng irrompe e insacca. Al 13’ l’Atalanta under 23 potrebbe prendere il largo con una punizione di Mallamo, Zacchi è però attento.

Al 15’ la Giana Erminio esce dal guscio con Fumagalli che impegna Vismara in una respinta con i pugni. Al 22’ un cross di Lamesta crea qualche brivido alla retroguardia atalantina ma Bonfanti salva. Al 45’, però, Italeng non sbaglia garantendosi la doppietta personale con un potente tiro su lancio di Mallamo. Un minuto dopo Minotti accorcia le distanze con un colpo di testa su punizione di Pinotti.

SECONDO TEMPO – Al 12’ l’Atalanta under 23 riallarga il fossato con una punizione di Mallamo. Al 32’ la Giana potrebbe riportarsi a contatto con Caferri ma il suo diagonale su assist di Fumagalli termina a lato. Un minuto dopo, però, Verde non sbaglia e segna il 3-2 dopo una buona triangolazione con Fumagalli e Ballabio.

La Giana prende coraggio e al 37’ Minotti, da distanza ravvicinata, per poco non trafigge Vismara. Al 50’ nuovo sussulto della squadra di Gorgonzola con Lamesta che, su punizione, impegna di nuovo il portiere orobico. La Giana affida ora il suo riscatto alla prossima sfida al “Città di Gorgonzola” contro il Mantova. (di Cristiano Comelli)

TABELLINO

ATALANTA UNDER 23- GIANA ERMINIO 3-2

ATALANTA UNDER 23: Vismara, Solcia, Masi, Bonfanti, Ceresoli (45’st Mora), Awua, Chiwisa, Palestra (45’st Bernasconi), Mallamo (30’st Sidibe), Di Serio (43’st De Nipoti), Italeng. A disposizione: Gelmi, Avogadri, Del Lungo, Berto, Mendicino, Roaldsoy, Pagani, Regonesi, Colombo, Cortinovis. All.Francesco Modesto.

GIANA ERMINIO: Zacchi, Piazza, Ferrante (24’st Verde), Minotti, Previtali (39’st Groppelli), Franzoni, Pinto (24’st Marotta), Lamesta, Messaggi (15’st Caferri), Fall (24’st Ballabio), Fumagalli. A disposizione: Pirola, Magni, Perna, Francolini, Barzotti. Gotti. All.Alberto Sala.

Arbitro: Di Cicco di Lanciano.

Marcatori: p.t: 9’ e 45’ Italeng (At), 46’Minotti (GE). S.t: 13’ Mallamo (At), 33’ Verde (GE)

Photocredits

Condividi

Join the Conversation