La Giana pareggia con la Triestina e spera ancora

di Cristiano Comelli – Di rincorsa ma meritato. La Giana Erminio, al “Città di Gorgonzola”, blocca sull’1-1 la Triestina ormai già ai playoff e ottiene almeno di liberarsi dall’ultimo...

2067 0
2067 0

di Cristiano Comelli – Di rincorsa ma meritato. La Giana Erminio, al “Città di Gorgonzola”, blocca sull’1-1 la Triestina ormai già ai playoff e ottiene almeno di liberarsi dall’ultimo posto in classifica. I biancocelesti di Matteo Contini dovranno però con tutta probabilità giocarsi la salvezza passando per i playout dopo la sfida conclusiva sul terreno del Fiorenzuola di domenica 24 aprile alle 14.30.

PRIMO TEMPO – Al 3′ gli alabardati ci provano con un’incornata di Trotta che però Zanellati sventa. Al 9′ la Giana risponde con un tiro dal limite di Acella bloccato da Offredi. L’avvio è tambureggiante da ambo le parti.

Al 15′ Ferrari, dal limite, servito da Caferri, impegna ancora il portiere ospite. La Triestina risponde al 22′ con una conclusione di testa di Calvano alta. Al 29′ St Clair, su punizione, impegna Zanellati in una respinta con i pugni. La partita non lascia un secondo per respirare e al 36′ Palazzolo, da distanza ravvicinata, impegna Offredi.

SECONDO TEMPO – Il ritmo permane elevato e all’8′ Petrella, servito da Iotti, porta in vantaggio i giuliani. La Giana non accusa il colpo e, dopo un tiro al 14′ di Niccolò Corti respinto da Offredi, al 21′ pareggia con un penalty trasformato da Vono e concesso per fallo di Offredi su Tremolada. Al 48′ Galazzi, su punizione, cerca di portare alla Triestina i tre punti ma non inquadra lo specchio della porta.

GLI ALTRI RISULTATI DEL GIRONE A DI SERIE C E LA CLASSIFICA

Legnago- Albinoleffe 1-3
Trento- Juventus under 23 1-1
Piacenza- Feralpi Salò 0-2
Sudtirol- Padova 0-0
Pro Patria- Mantova 2-1
Lecco -Seregno 1-1
Virtus Verona- Pro Sesto 0-1
Pro Vercelli- Fiorenzuola 2-1
Renate -Pergolettese 1-2

Sudtirol punti 87, Padova 85, Feralpi Salò 68, Renate 61, Lecco, Pro Vercelli e Triestina 55, Juventus under 23 51, Piacenza 49, Albinoleffe e Pro Patria 45, Fiorenzuola e Pergolettese 43, Virtus Verona 42, Trento e Mantova 39, Pro Sesto 35, Seregno 33, Giana Erminio 31, Legnago 30.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation