Il Renate a Padova a caccia dei tre punti

RENATE BRIANZA – Più che un’avversaria, una bestia nera. Questo è stato il Padova, almeno di recente, per un Renate che ha voglia di rialzare la testa al...

202 0
202 0

RENATE BRIANZA – Più che un’avversaria, una bestia nera. Questo è stato il Padova, almeno di recente, per un Renate che ha voglia di rialzare la testa al più presto dopo la brutta sconfitta casalinga per 3-4 contro la Pro Sesto in una partita in cui era avanti per 3-0.

I nerazzurri si recheranno all’Euganeo domenica 27 novembre alle 17.30 con l’obiettivo di rinforzare il bottino di 24 punti che li pone al secondo posto dietro il Pordenone e con Lecco, Pro Sesto e Feralpi Salò.

I biancoscudati, dal canto loro, sono al di sotto di quanto ci si attenderebbe da loro ovvero al decimo posto con venti punti e sono in serie utile da due turni. Lo scorso campionato il Padova vinse sia al “Città di Meda” per 3-0 che sul campo di casa per 2-0.

Renate privo degli squalificati Angeli e Silva espulsi nella sfida contro i biancocelesti. Dirige il signor Filippo Giaccaglia di Jesi. (articolo di Cristiano Comelli) 

LE PROBABILI FORMAZIONI

PADOVA: Donnarumma, Valentini, Belli, Ceravolo, Germano, Dezi, Vasic, Russini, Liguori, Zanchi, Franchini. All.Bruno Caneo.

RENATE: Drago, Anghileri, Ermacora, Baldassin, Larotonda, Esposito, Malotti, Squizzato, Sorrentino, Maistrello, Morachioli. All.Andrea Dossena.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation