Natale a Monza, il programma delle iniziative

MONZA – Sono in corso in questi giorni i preparativi per completare gli allestimenti di “Natale Insieme”, il programma di eventi natalizi del capoluogo brianzolo. L’inaugurazione è fissata...

447 0
447 0

MONZA – Sono in corso in questi giorni i preparativi per completare gli allestimenti di “Natale Insieme”, il programma di eventi natalizi del capoluogo brianzolo.

L’inaugurazione è fissata per sabato 26 novembre alle ore 17.00 in Piazza Carducci, dopo l’intrattenimento musicale della Triuggio Marching band e la sfilata luminosa dei trampolieri di Teatro Aleph. Dalle 17.00 saranno accese ufficialmente le ghirlande illuminate in tutta la città e si terrà la cerimonia del taglio del nastro al Christmas Village, mentre alle 17.30 è previsto uno spettacolo on ice presso la pista di pattinaggio in piazza Trento e Trieste.

Tre chilometri di luci a led. Sono 504 le eleganti ghirlande che rendono suggestiva Monza sia durante il giorno che nelle ore notturne (orari di accensione delle luci a led 17-24).

Quest’anno saranno 35 le vie illuminate per quasi tre chilometri di luci a led di ultima generazione, con un un’attenzione particolare alla sostenibilità: via Pennati, via Bergamo, via Prina, via Carlo Alberto, via D’Annunzio, via De Gradi, via San Giovanni Bosco, via Teodolinda, via Mapelli, via Risorgimento, via San Fruttuoso, via Tazzoli, via Romagna, via Spalto Maddalena, via Volta, via Manzoni, via Amati, via Italia, via Vittorio Emanuele, via Mantegazza, via dei Mille, via Segantini, via Cortelonga, corso Milano, via Zucchi, via Lecco, via Magenta, via Pavoni, via Cairoli, via Napoleone, via Lambro e via Rota.

Piazza Carducci sarà circondata da alberi avvolti in fasci di luce bianca calda e al centro di piazza Duomo sarà posizionato un albero di Natale luminoso.

Viale Cesare Battisti sarà acceso con luci bianche, un po’ più diradate rispetto agli scorsi anni. L’Arengario sarà illuminato con 5000 punti luce bianco caldo – sempre a led – posizionati sulle colonne e sotto le finestre che si affacciano su piazza Roma.

Anche il chiostro del Museo degli Umiliati si animerà di colori con luci calde e ghirlande di pino che verranno posizionate sulle decorazioni delle colonne della balaustra interna, mentre un albero con luci ed addobbi troverà posto nel mezzo del chiostro. Sempre al Museo il bookshop si arricchirà di libri, gadget, biglietti e cartoline in tema natalizio. Come di consueto per i più piccoli è pronto il programma Speciale Natale dei laboratori del “Giocamuseo”, con tante occasioni per ascoltare il racconto delle più belle favole del Natale e per creare decorazioni natalizie.

Il «Christmas Village». Tra piazza Carducci e piazza San Paolo sarà allestito il «Christmas Village»: oltre 30 chalet creati appositamente per Monza dagli artigiani del Trentino Alto Adige circondati da 16 abeti illuminati. Due di questi, per la prima volta, saranno interamente ecosostenibili, alimentati da energia rinnovabile grazie all’installazione di pannelli solari.

Come negli ultimi anni si potrà trovare sui banchi enogastronomia d’eccellenza con specialità del Trentino Alto Adige, Sicilia, Liguria, Umbria, Valle d’Aosta, Puglia, Lombardia, Piemonte, tutte accuratamente selezionate, tra le quali: funghi e tartufi d’eccellenza dal Piemonte, formaggi tipici e gourmet dalla Valle D’Aosta, cioccolato artigianale, miele, diverse varietà di polenta artigianale calda, la fondue DOP della Valle d’Aosta, taralli artigianali e prodotti tipici pugliesi, dolci siciliani.

Nella “Casa del Panettone” si potranno prenotare cesti natalizi e panettoni fra i migliori al mondo, tra cui il panettone di Gianfranco Nicolini di Macerata, premiato tra i 10 finalisti alla competizione Coppa del Mondo di Panettone, conclusa a Lugano il 7 Novembre 2021, e il Panettone del Pasticciere Erman Possessi di Lumezzane, vincitore della competizione The Best Panettone in The World svoltasi a Roma nel 2021.

Sarà esposto anche artigianato di qualità: sciarpe, guanti, cappelli, accessori in cachemire e bamboo, bigiotteria e pietre preziose, decorazioni natalizie artigianali, stampe su legno, saponi e profumi d’Oriente.

Sabato e domenica Babbo Natale e gli elfi incontreranno i bambini che potranno consegnare la loro letterina: in programma anche cori gospel, spettacoli e attività per i più piccoli. Il Christmas Village sarà aperto dal 26 novembre al 6 gennaio dalle 9.30 alle 19.30 (il 25 dicembre e il 1° gennaio dalle 15 alle 19). Programma completo degli eventi su www.elitefood.it

Il Natale di grandi e piccini. Il clou delle attrazioni per grandi e piccini sarà piazza Trento e Trieste. I bambini potranno salire sull’Albero Magico (dal 26 dicembre all’8 gennaio), una giostra alta dieci metri con sfere rotanti all’interno delle quali possono accedere bambini e adulti (giorni feriali 10 – 22, giorni festivi 10 – 24; 1 corsa 3 euro – diversamente abili accesso gratuito).

Il cuore di piazza Trento e Trieste sarà la pista di pattinaggio su ghiaccio di 300 mq: un angolo di svago e di divertimento, accanto una casetta dei dolci. La pista sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 19.30 per il pattinaggio libero (dalle 8 alle 13,30 sarà riservata al Progetto scuole), il sabato, la domenica e festivi dalle 10 alle 24.

Dal 24 dicembre all’8 gennaio pattinaggio libero.

Orari speciali: il 24 dicembre chiusura alle 19.30, il 25 dicembre chiusura ore 16, il 31 dicembre il Capodanno sarà on ice fino alle 2.00, mentre il 1° gennaio aprirà alle 15 e chiuderà alle 23. Ticket intero costa 8 euro, il ridotto 6 euro.

La ruota panoramica. Quest’anno la ruota panoramica è installata in Largo IV Novembre: alta 32 metri è illuminata da 3000 punti luce a LED RGB all’avanguardia a risparmio energetico. È composta da 24 cabine per una capienza massima di 144 passeggeri, la durata di un giro è di 6/7 minuti. La ruota sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 24. Ticket 8 euro per gli adulti e 6 per i bambini. Accesso gratuito per le persone diversamente abili; previste convenzioni per le scuole.

Giostre e trenini tra le piazze. I più piccoli potranno tornare indietro nel tempo e andare a cavallo in un’altra epoca sulla Giostra antica in piazza San Paolo, costruita da artigiani veneti sulla base di un modello originale dell’Ottocento con cavalli e carrozze in legno massiccio intarsiate e decorate a mano (tutti i giorni dalle 9.30 alle 22) 1 corsa 3 euro, 6 corse 10 euro, 14 corse 20 euro. Accesso gratuito per i diversamente abili.

In Largo Mazzini sarà allestito un trenino giostra su rotaie, circondato da un elegante addobbo, che trasporterà i piccoli passeggeri nell’atmosfera natalizia.

Orari: da lunedì a venerdì 15 – 20; sabato, domenica e festivi 10 – 20; dal 23 dicembre al 6 gennaio 10 – 20. Un gettone euro 2.50, sei gettoni euro 10.

Sempre in Largo Mazzini sarà posizionato l’Albero della Sostenibilità alto 4 metri a cura di Ersaf che verrà allestito dai bambini con addobbi sostenibili.

Durante tutto il periodo delle feste un trenino elettrico attraverserà le strade del centro. Il percorso prevede la partenza da piazza Roma per poi proseguire in via Carlo Alberto, piazza

Citterio, viale Regina Margherita Reggia di Monza, viale Brianza, via Bellini, via Rossini, viale Cesare Battisti, viale Regina Margherita, piazza Citterio, via Appiani, via Manzoni, via Passerini, piazza Centemero e Paleari, via Italia e capolinea piazza Roma. Dal 2 al 31 dicembre (incluso il 25) e dal 2 all’8 gennaio dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19 (il giovedì essendo giorno di mercato dalle ore 15,30). Costo: 3 euro bambini, 5 euro adulti.

La novità del “Natale nei quartieri”. Quest’anno l’Amministrazione ha voluto allestire spazi di intrattenimento anche nei quartieri, posizionando giostre, casette dei dolci, altre attrazioni e decori natalizi nei seguenti quartieri: a San Rocco in piazza d’Annunzio, a Triante in piazza Giovanni XXIII, a San Donato in piazza Bonatti. (L’elenco completo dei luoghi sarà presto online su www.comune.monza.it)

Le feste natalizie per i bambini con Babbo natale e i suoi aiutanti sono in programma il 19 dicembre ore 16.30 al Parchetto via Luca della Robbia e il 20 dicembre ore 16.30 al Parco di Varisco via San Fruttuoso). Il titolo dello spettacolo è “Chi c’è dietro di Babbo Natale? Bambini lo sapete?”

Gli appuntamenti di Natale alla stazione. Anche in un luogo di passaggio come la stazione ferroviaria l’atmosfera del Natale regala momenti di musica e di intrattenimento da non perdere. Tre gli appuntamenti in via Arosio:

Le pive della Brianza: il suono delle tradizionali pive a seguire il Duo Bordò: con una rosa, spettacolo di giocoleria (21 dicembre ore 17 – via Arosio fronte Stazione FS);

Esibizione della street band Rusty Brass Band (22 dicembre ore 17 – via Arosio fronte Stazione FS);

Spettacolo di strada Matteo Curatella: “Le Mat” Cantastorie Meri Inthehoop: Merry Fire, spettacolo di solo fuoco con ventagli infuocati (23 dicembre ore 17 – via Arosio fronte Stazione FS).

Il Centro della solidarietà. Il Natale 2022 offre spazio e attenzione anche alla Solidarietà ospitando numerose iniziative. Nelle piazze e nelle vie del centro storico si alterneranno le associazioni e le onlus del territorio che avranno l’opportunità di farsi conoscere e promuovere attività benefiche. Tra i luoghi individuati piazza Carrobiolo, piazza San Pietro Martire, piazza Centemero e Paleari, via Italia e i portici dell’Arengario.

Gli appuntamenti con la Cultura in piazza Roma. Per tutto il mese di dicembre musica, cori, artisti di strada, accompagneranno monzesi e visitatori fino al giorno di Natale e oltre. Gli spettacoli, dedicati in particolare ai più piccoli e alle famiglie, seguiranno questo programma:

Concerto di Natale dei Gruppi Echoes City Choir, Alchimia Vocal Ensamble e Coro Voci Bianche a seguire Daniele Romano – Dj Grey Show beatboxer (27 novembre – ore 16 – piazza Roma);

Concerto della band The hot Wiggle Toes swing e hot jazz, a seguire Il Guardaroba di Mariangela Martino teatro di strada, gli abiti e i calzini sembrano vivi (3 dicembre ore 16 – piazza Roma;

Esibizione di pianisti del Liceo Classico Musicale Zucchi (4 dicembre ore 16- piazza Roma);

Messa in Do Maggiore di Beethoven Op. 86 – Pomeriggi Musicali di Milano e Cori della Lombardia (6 dicembre ore 21 – Duomo);

Esibizioni compagini orchestrali e coro del Liceo Classico Musicale Zucchi (8 dicembre ore 16 -Piazza Roma); 1932-2022: 90 anni di musica – Concerto degli allievi della Fondazione Musicale Vincenzo Appiani (10 dicembre ore 16 – piazza Roma);

Concerto di canto lirico e moderno – Fondazione Piero Cappuccilli (11 dicembre ore 16 – piazza Roma);

Concerto del coro The Singers’ Choir, a seguire Collettivo Clown: L’Ultima Fetta di Arcobaleno spettacolo di clown, giocoleria (17 dicembre ore 16 – piazza Roma);

Concerto di Natale per due pianoforti – Associazione Musicale Roberto Franceschi (17 dicembre ore 21 – Sala Maddalena);

The Christmas Carols – Canti e cori natalizi Associazione Il Veliero Onlus di Monza (18 dicembre ore 16 – piazza Roma);

Concerto di Natale – Arie e romanze dalle opere di Puccini, Verdi, Lehar, Adam, Wade – Associazione Adrenalina Culturale APS (18 dicembre ore 18.30 – Sala Maddalena spettacolo a pagamento);

Condividi

Join the Conversation