Folgore, Vis Nova, Leon e Tritium: le sfide di domenica

di Cristiano Comelli – Nemmeno il tempo di archiviare il turno infrasettimanale che già incombe di nuovo il campionato. Domenica 10 ottobre alle 15 Folgore Caratese, Vis Nova...

468 0
468 0

di Cristiano Comelli – Nemmeno il tempo di archiviare il turno infrasettimanale che già incombe di nuovo il campionato. Domenica 10 ottobre alle 15 Folgore Caratese, Vis Nova Giussano, Leon e Tritium scenderanno di nuovo in campo. Vediamo nel dettaglio gli impegni che le attendono.

FOLGORE CARATESE

E’ un buon momento per l’undici di Giuseppe Commisso che, dopo la vittoria per 2-1 con il Crema, ha strappato un buon pareggio in terra camuna contro il Breno. Kouda e compagni sono adesso attesi da un impegno delicato in Veneto contro i veronesi del Sona che, nelle due sfide finora disputate sul campo amico con Crema e Castellanzese, hanno raccolto il massimo capitalizzabile imponendosi in entrambe le gare. Le due squadre sono separate da un solo punto, sette per la Folgore, sei per il Sona.

VIS NOVA GIUSSANO

Il bis della vittoria con il Legnano non c’è stato con una sconfitta di misura a Crema. La Vis Nova Giussano cercherà di invertire la rotta e di mettere in cascina il fieno della seconda vittoria stagionale recandosi in terra bresciana sul terreno del Franciacorta football club. La compagine allenata dal calciatore ex Cremonese Riccardo Maspero non è partita esattamente bene con quattro punti raccolti in altrettante gare. I suoi punti, poi, li ha conquistati tutti in trasferta avendo perso i due incontri stagionali finora disputati con Ponte San Pietro e Desenzano Calvina.

LEON

La parola d’ordine dei vimercatesi di mister Alberto Motta è mandare al macero alla svelta l’ubriacante sconfitta sul terreno della capolista Sangiuliano city (2-7). Alla “Leon Arena” arriverà il Caravaggio, squadra che, dopo la vittoria nel turno inaugurale di campionato contro la Desenzano Calvina per 3-2, è andata a corrente alternata tra pareggi e sconfitte, di cui l’ultima, sonora, per 6-2 contro la Casatese. La Leon si presenta imbattuta sul proprio campo grazie alla vittoria contro la Castellanzese e al pareggio contro il Pontisola e con quattro punti all’attivo, cinque ne ha invece il Caravaggio.

TRITIUM

La prima vittoria stagionale per 2-1 contro l’Alcione Milano ha messo le ali al morale e un po’ alla classifica. La Tritium cercherà di rimandare in scena il copione recandosi allo stadio “Delle Terme” di Bagni di Lucca, in terra toscana, per affrontare il Ghiviborgo, squadra in piena crisi con un solo punto finora all’attivo colto lo scorso turno contro la Bagnolese e dopo tre stop con Real Forte Querceta, Lentigione e Prato. Una sfida che mette in palio punti pesantissimi per cercare di dare alla classifica ossigeno di tranquillità.

Foto da Facebook

Condividi

Join the Conversation