Esordio con vittoria per Rimadesio e Brianza Casa Basket

di Cristiano Comelli – Esordio con duplice vittoria. Lissone Interni Brianza Casa Basket e Rimadesio Aurora Desio battezzano il loro campionato di serie B con le campane a festa....

610 0
610 0

di Cristiano Comelli – Esordio con duplice vittoria. Lissone Interni Brianza Casa Basket e Rimadesio Aurora Desio battezzano il loro campionato di serie B con le campane a festa.

LISSONE INTERNI BRIANZA CASA BASKET- GEKO PSA SANT’ANTIMO 86-76

TREVIGLIO – Sospinta da un ottimo Galassi che ha messo a referto ben ventidue punti, la Lissone Interni Brianza Casa Basket di coach Nazareno Lombardi parte con il piede giusto regalando lacrime ai napoletano della Geko Sant’Antimo. I primi due quarti hanno sorriso agli ospiti che hanno chiuso i primi dieci minuti avanti per 12-27 e sono arrivati all’intervallo lungo in vantaggio per 41-51. Galassi e compagni non si sono scomposti e, alla mezz’ora, hanno ribaltato l’esito della contesa portandosi avanti di un possesso pieno ovvero per 65-62 e negli ultimi dieci minuti hanno infilato l’allungo decisivo.

LISSONE INTERNI BRIANZA CASA BASKET : Galassi 22, Ceparano 16, Loro 14, Caffaro 12 , Naoni 8, Fabiani 8, Lanzi 3, Valesin 3, Nonkovic 1, Redaelli. Coach: Nazareno Lombardi.

GEKO PSA SANT’ANTIMO: Kamperidis 20, Mennella 13, Scali 12, Cantone 11, Dri 7, Quarisa 6, Gallo 6, Colussa 2, Di Camillo, D’Apice, Peluso, Stentardo. Coach: Marco Gandini.

RIMADESIO AURORA DESIO – PAPERDI CASERTA 86-81

Squillo di tromba anche per la Rimadesio che supera Caserta dopo una partita condotta dall’inizio alla fine. La squadra di coach Edoardo Gallazzi ha trovato soprattutto in Gabriele Giarelli, autore di ventitrè punti, il suo elemento ispiratore. A Caserta non è bastata la vena realizzativa di Sergio e Hadzic. Nel primo quarto Desio ha chiuso in vantaggio di misura per 23-22 e, all’intervallo lungo, ha preso maggiormente il largo portando il punteggio sul 41-37. I casertani non hanno saputo reagire nel terzo quarto e Fumagalli e compagni hanno allargato il fossato sino al più quattordici (64-50). Negli ultimi dieci minuti gli ospiti hanno cercato di riaprirla ma sono riusciti solo a contenere lo svantaggio a meno cinque. Hadzic in doppia doppia per gli ospiti con 14 punti e 12 rimbalzi.

RIMADESIO AURORA DESIO: Giarelli 23, Valsecchi 15, Sodero 10, Baldini 10, Mazzoleni 9, Maspero 9, Tornari 6, Klanskis 4, Elli, Fumagalli, Colzani, Caglio. Coach: Edoardo Gallazzi

PAPERDI CASERTA: Sergio 15, Hadzic 14, Zampogna 13, Mehmedoviq 11, Mastroianni 9, Moffa 8, Lucas 7, Romano 2, Mei 2, Pagano. Coach: Sergio Luise.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation