Cade il Seregno, pareggi per Giana e Caratese

di Cristiano Comelli – Folgore Caratese e Giana Erminio con il segno ics, debacle Seregno. Vediamo come è andata nella giornata del campionato di serie D del 19...

664 0
664 0

di Cristiano Comelli – Folgore Caratese e Giana Erminio con il segno ics, debacle Seregno. Vediamo come è andata nella giornata del campionato di serie D del 19 febbraio appena finita in archivio.

VARESINA – FOLGORE CARATESE 0-0

Dopo due stop di fila, Hyka e compagni tornano a smuovere la classifica pareggiando con una Varesina reduce da quattro successi di fila. Buona partita su ambo i fronti con diverse occasioni da rete, Folgore vicina al gol al 4′ con un tiro di Barazzetta deviato in corner a al 9′ con un tiro di Ambrosini alto. La Varesina ha cercato la replica con Tedesco e Casolla ma senza esiti apprezzabili. Nella ripresa padroni di casa vicini al gol al 26′ con un tiro di Casolla salvato sulla linea di porta. Folgore undicesima con ventinove punti.

SEREGNO – LUMEZZANE 0-5

Dopo cinque risultati utili di fila, primo capitombolo per gli Spartans nella gestione di Stefano Di Gioia contro la capolista Lumezzane. I bresciani hanno affondato la lama prima con l’ex Alessandro, poi con Antonelli, Troiani di testa, Mauri e nuovamente Antonelli. Gli Spartans sono comunque dodicesimi con 28 punti.

GIANA ERMINIO – FORLI’ 0-0

Terza partita di fila senza posta piena per la Giana Erminio che impatta a reti bianche con il Forlì terzo in classifica e si vede avvicinare in testa a un punto dalla Pistoiese, vincitrice per 4-1 in casa con il Carpi. Gli uomini di Andrea Chiappella sono sempre al comando con cinquantaquattro punti e sentono però i toscani con il fiato sul collo.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation