Viceministra Ascani in visita alle scuole di Desio

Negli ultimi 8 anni e fino a fine mandato, saranno 10 i milioni di euro investiti nelle scuole, di cui quasi 3 ottenuti grazie a finanziamenti del Governo. E’ questo il bilancio illustrato dal...

161 0
161 0

Negli ultimi 8 anni e fino a fine mandato, saranno 10 i milioni di euro investiti nelle scuole, di cui quasi 3 ottenuti grazie a finanziamenti del Governo. E’ questo il bilancio illustrato dal Sindaco di Desio Roberto Corti alla Viceministra all’Istruzione Anna Ascani, in visita  martedì 4 Febbraio, nel Comune brianzolo.

Rimozione amianto e messa in sicurezza strutturale, rifacimento dei serramenti, delle cancellate, di aule e palestre, efficientamento e cappotti energetici per contenere consumi ed emissioni, fotovoltaico e tetti verdi. Queste le decine di interventi varati, portati a buon fine e in corso di realizzazione.

Un lavoro apprezzato dall’esponente del governo Conte che durante la tappa desiana è stata accolta in Comune e in seguito accompagnata alla scuola media Rodari, dove è in corso uno dei più rilevanti interventi di riqualificazione delle scuole cittadine, per il quale sono stati investiti 2,5 milioni di euro, 2 dei quali provenienti da fondi governativi.

Alla Rodari la Viceministra Ascani ha incontrato anche i dirigenti scolastici, ai quali ha assicurato l’impegno del Governo e del Parlamento per risolvere annose questioni legate alla eccessive responsabilità dei dirigenti scolastici sulla sicurezza, che spesso rendono difficoltosa la loro operatività.

La Ascani ha chiuso il suo tour visitando il cantiere per la costruzione della palestra della scuola Tagliabue nel quartiere di San Giorgio, dove sorgerà – 1,5 milioni di euro l’importo lavori, di cui 900 mila finanziati dallo Stato – una nuova struttura ecosostenibile, in legno, con tetti verdi per il recupero dell’acqua piovana, pannelli fotovoltaici che sarà certificata Casaclima e Nature.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation