Un progetto per riqualificare l’area dell’ex manicomio di Mombello

Anche un bene della Provincia di Monza e della Brianza, l’area dell’ex manicomio di Mombello, è fra i progetti selezionati da Regione Lombardia e presentati al MIPIM 2024, uno dei più...

492 0
492 0

Anche un bene della Provincia di Monza e della Brianza, l’area dell’ex manicomio di Mombello, è fra i progetti selezionati da Regione Lombardia e presentati al MIPIM 2024, uno dei più importanti eventi per il Real Estate mondiale, che ogni anno si tiene a Cannes, in Francia.

Lo scopo dell’operazione di Regione, denominata “Milano and Lombardy at MIPIM”, è quello di trovare potenziali investitori per operazioni di riqualificazione e recupero urbano di spazi già presenti sul territorio lombardo ma attualmente inutilizzati. Il progetto targato MB selezionato per l’occasione è quello che interessa il compendio dell’ex-Manicomio di Mombello, a Limbiate, che potrebbe diventare uno spazio tutto nuovo dedicato agli studenti e agli anziani del territorio.

 Il comparto, nel suo complesso, si sviluppa su un’area di 44 ettari e vede la presenza di edifici parzialmente abbandonati, costruiti tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento e adibiti a struttura ospedaliera, nonché dell’antica Villa Crivelli, risalente al XIV secolo.

L’iniziativa, denominata “Limbiate (MB) – Housings to live”, prevede la riqualificazione degli edifici del complesso da destinare a student housing e senior housing, che si troverebbero in una posizione strategica grazie sia alla vicinanza di diverse strutture mediche e centri culturali, sia al collegamento con l’infrastruttura del trasporto pubblico locale, che consente di raggiungere, in 60 minuti, le città di Monza e Milano con i rispettivi centri universitari. Uno dei padiglioni verrà quindi riqualificato per costruire una residenza per studenti (2.656 mq), con 108 posti letto oltre a spazi di servizio.

Le residenze per anziani (1.039 mq per 60 utenti oltre al personale), saranno invece realizzate restaurando le ville originariamente destinate ai medici. A questi due interventi si accosta la riqualificazione dell’area verde di 39.000 mq, per un totale di 42.695 mq.

 Il Presidente della Provincia MB, Luca Santambrogio, sottolinea come “l’iniziativa risponde a diverse esigenze del nostro territorio, che sta assistendo a un continuo aumento della domanda di alloggi universitari e residenze per anziani, ed è valorizzata da una location unica, che rappresenta un’istituzione storica sul territorio per il ruolo significativo che ha svolto in passato. Il recupero del complesso rappresenta quindi una grande opportunità di investimento per collocazione geografica, connotazione storica ed ambientale, apporto sociale e dimensioni complessive dell’intervento. La valorizzazione dell’area avverrà inoltre mediante un partenariato pubblico-privato (project financing) senza alienazione degli immobili, che rimarrebbero quindi in capo alla Provincia e bene pubblico a disposizione per le future generazioni”.

 Scopri maggiori informazioni sul progetto su “Milano and Lombardy at MIPIM” di Regione Lombardia e alla pagina dedicata di ICE – Invest in Real Estate Italy.

Informazioni MIPIM 2024:

 12-15 marzo 2024 / Pre-apertura 11 marzo

Palais des Festivals, Cannes, Francia

MIPIM 2024 IS LIVE

www.mipim.com/it-it.html

Condividi

Join the Conversation