Contro Casatese e Ciserano le sfide di Folgore e Tritium

di Cristiano Comelli – Folgore Caratese in momento di beatitudine, Tritium in cerca di rilancio per evitare un epilogo amaro. Le due brianzole della serie D si apprestano a...

351 0
351 0

di Cristiano Comelli – Folgore Caratese in momento di beatitudine, Tritium in cerca di rilancio per evitare un epilogo amaro. Le due brianzole della serie D si apprestano a scendere in campo domenica 17 marzo alle 14.30 per disputare la giornata di campionato numero 31.

FOLGORE CARATESE – CASATESE

La squadra di Carmine Parlato viene da ben dieci turni utili consecutivi. E la classifica ha decisamente cambiato volto con il decimo posto con 41 punti che autorizza ancora a coltivare qualche sogno di playoff.

Arpino e compagni riceveranno sul campo amico la Casatese, anch’essa lanciata con i suoi sei risultati utili di fila al nono posto a quota 43. La gara d’andata si chiuse con il punteggio di 1-1.

TRITIUM – VIRTUS CISERANO BERGAMO

Reduce da tre giri a vuoto nei quali oltretutto non ha mai neppure segnato, la Tritium si ritrova terzultima in classifica con soli 27 punti e a rischio di risucchio nella zona retrocessione con il Legnano penultimo a un solo punto di distacco.

Al La Rocca i biancocelesti ricevono la Virtus Ciserano Bergamo, galvanizzata dal pareggio per 2-2 con la Casatese dopo due turni di lacrime ma anch’essa a rischio di debito d’ossigeno con 35 punti. Illipronti e compagni dovranno cercare di cancellare il brutto ricordo della gara d’andata in cui i bergamaschi si imposero sul loro terreno con un netto 3-0.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation