Il Monza sconfitto in casa dal Frosinone

MONZA – Poco Monza, tanto Frosinone. E così i ciociari finiscono per imporsi per 1-0 all’U Power e per portarsi a casa un carico pesantissimo in chiave salvezza....

319 0
319 0

MONZA – Poco Monza, tanto Frosinone. E così i ciociari finiscono per imporsi per 1-0 all’U Power e per portarsi a casa un carico pesantissimo in chiave salvezza.

Non era esattamente questo l’ultimo atto che la squadra di Raffaele Palladino si attendeva davanti al proprio pubblico per questo campionato.

I biancorossi fanno salire a otto le partite senza vittorie e, dopo la seconda sconfitta consecutiva subita a quella contro la Fiorentina, restano dodicesimi con 45 punti. Monza pericoloso solo a sprazzi, Frosinone molto sicuro dei suoi mezzi e determinato a non tornare a casa a mani vuote per tenere i piedi in massima serie.

PRIMO TEMPO – Al 4’ il Monza ha già l’occasione per mettere la freccia, l’ex Trapani Colpani pesca Djuric che però, di testa, mette a lato. La risposta del Frosinone non si fa attendere e giunge al 7’ con Okoli che conclude a giro a lato sugli sviluppi di un corner. Molto meglio va a Cheddira che, al 10’, porta i ciociari in vantaggio con un colpo di testa su buona imbeccata di Harroui. Avvio arrembante dei ciociari in cerca di preziosi punti salvezza e Monza colto di sorpresa.

Al 12’ lo stesso Harroui potrebbe persino raddoppiare ma il suo tiro dal limite su suggerimento di Soulè si spegne lontano dalla porta di Sorrentino. Il Frosinone sembra averne di più e, al 26’, potrebbe ancora prendere il largo con Harroui, il più ispirato dei suoi, ma il suo tiro su suggerimento di Valeri non supera Di Gregorio.

Monza in difficoltà rispetto alla pressione asfissiante della squadra di Eusebio Di Francesco. Al 42’ il solito Harroui ci prova dalla distanza ma non riesce a impensierire Sorrentino, scelto da Palladino sin dal primo minuto di gara per presidiare i pali in luogo di Di Gregorio.Il primo tempo va in archivio con un determinato Frosinone avanti, Monza pericoloso soltanto in avvio di frazione con un’incornata di Djuric e poi in blackout completo.

SECONDO TEMPO – Al 7’ il Monza sembra partire meglio con un’incornata dell’ex Inter D’Ambrosio che però non inquadra lo specchio della porta. All’11’ il gioco è interrotto per problemi di comunicazione con la sala Var. Al 16’ il gioco riprende ma senza poter utilizzare il Var per il quale è in corso una sistemazione.

Al 19’ il Frosinone sfiora di nuovo il raddoppio con un palo di Soulè, poi Harroui e Valeri ci riprovano ma senza esiti apprezzabili. I ciociari insistono con l’offensiva, al 25’ Zortea ci prova dal limite ma Sorrentino blocca in due tempi. La reazione del Monza è sterile, al 32’ Pablo Marì è pescato da un corner di Colpani ma conclude debolmente su Cerofolini. Al 38’ ci riprova Carboni che , dopo essersi ben involato bene, conclude però fuori misura. Il Frosinone può così festeggiare una vittoria molto preziosa in chiave salvezza. (articolo di Cristiano Comelli) 

TABELLINO

MONZA- FROSINONE 0-1

MONZA: Sorrentino, Birindelli (34’st Pedro Pereira), Izzo (1’st D’Ambrosio), Pablo Marì, Kyriakopoulos (1’st Zerbin), Bondo (1’st Carboni V.), Gagliardini, Colpani, Pessina, Mota Carvalho (21’st Caprari), Djuric. A disposizione: Mazza, Gori, Donati, Caldirola, Akpa Akpro, Colombo, Ferraris, Vignato. All.Raffaele Palladino.

FROSINONE: Cerofolini, Lirola, Romagnoli, Okoli, Zortea, Barrenechea (42’st Reinier), Brescianini, Valeri, Soulè (46’st Baez), Harroui (27’st Gelli), Cheddira (42’st Cuni). A disposizione: Frattali, Palmisani, Marchizza,Kaio Jorge, Garritano, Ibrahimovic, Monterisi, Ghedjemis, Bonifazi, Mazzitelli, Lusuardi. All.Eusebio Di Francesco.

Arbitro: Michael Fabbri di Ravenna

Marcatori: p.t: 10’ Cheddira (F)

Photocredits

Condividi

Join the Conversation