Gli studenti di RipetHub a sostegno della Croce Rossa

Gli studenti di RipetHub sostengono la Croce Rossa di Monza con ripetizioni gratis e l’invito a dare una donazione. RipetHub riunisce giovani studenti che in questo periodo di...

1138 0
1138 0

Gli studenti di RipetHub sostengono la Croce Rossa di Monza con ripetizioni gratis e l’invito a dare una donazione. RipetHub riunisce giovani studenti che in questo periodo di quarantena si mettono gratuitamente a disposizione della collettività con servizi di ripetizioni scolastiche gratuite attraverso la rete. Un servizio che, attivato da pochi giorni, coinvolge 20 tutor che forniscono aiuto scolastico in 22 materie rivolgendosi agli studenti dalle scuole elementari alle superiori.

RIPETHUB
RIPETHUB

I ragazzi, che afferiscono al centro civico LibertHub di viale Libertà a Monza, hanno però deciso di andare oltre sostenendo e facendo sostenere la raccolta fondi promossa dalla Croce Rossa Italiana di Monza per l’acquisto di due ambulanze.

<La pandemia è una sfida – spiega Francesco Stranieri uno dei tutor che ha lanciato ai colleghi l’idea di sostenere la CRI – Una sfida durante la quale, pur essendo chiusi in casa, possiamo fare del bene. Non solo aiutando i ragazzi nello studio, ma anche i volontari che quotidianamente mettono a disposizione tempo ed energia in questa difficile battaglia contro il Coronavirus>.

RipetHub sostiene il progetto invitando ad effettuare una donazione: al momento della prenotazione della prenotazione e al termine della lezione viene inviata un’email allo studente con le coordinate della raccolta fondi invitandolo a sostenerla anche con una piccola offerta.

Non solo: i tutor hanno deciso di stare al fianco dei volontari inviando, sempre attraverso la rete, anche messaggi di sostegno e di incitamento dedicando agli operatori della CRI Monza poesie, quadri, film e canzoni.

“Adesso noi dobbiamo rimanere a casa – conclude Francesco Stranieri -. Speriamo di poter presto conoscere personalmente queste straordinarie persone impegnate in prima linea nella battaglia contro Covid-19”.

Maggiori info a questo LINK

Condividi

Join the Conversation