Giussano proroga il “Vigile ecologico”

È stata prorogata la presenza sul territorio di Giussano del «Vigile ecologico», il servizio attivato nella seconda metà del 2021 su volontà dell’Amministrazione Comunale con gestione operativa affidata a Gelsia...

287 0
287 0

È stata prorogata la presenza sul territorio di Giussano del «Vigile ecologico», il servizio attivato nella seconda metà del 2021 su volontà dell’Amministrazione Comunale con gestione operativa affidata a Gelsia Ambiente.

Anche grazie a questa figura specializzata, il Comune ha raggiunto l’obiettivo di un ancor più puntuale monitoraggio del territorio in materia di igiene urbana, intervenendo (e sanzionando) comportamenti in palese violazione con le norme relative alla raccolta rifiuti.

Da qui la decisione della Giunta Comunale che, alla luce dei risultati ottenuti, ha deliberato la prosecuzione del servizio sin qui avviato in maniera sperimentale.

“Il risultato della raccolta differenziata si mantiene costante attorno all’80% a dimostrazione dell’attenzione che la cittadinanza presta al tema della raccolta rifiuti – affermano il Sindaco Marco Citterio e l’assessore con delega all’Ambiente, Giacomo Crippa – purtroppo permane la mancanza di senso civico di una ristretta minoranza che continua ad interpretare il rifiuto non come una risorsa, ma come un ingombro del quale liberarsene senza alcun rispetto per le regole e per gli altri cittadini. Va in questa direzione il ruolo del Vigile ecologico: individuare i responsabili che agiscono incuranti delle norme e sanzionarli. Si tratta di un servizio prezioso, in grado di ripagarsi da solo, che aiuta a far rispettare il Regolamento Comunale per la gestione dei rifiuti urbani”.

I NUMERI
Gli accertamenti condotti da Gelsia Ambiente da settembre 2021 a giugno 2022 sono stati 595, con una media di circa 60 accertamenti al mese. In precedenza, gli accertamenti ambientali erano stati 159 nel 2019, 30 nel 2020 e 247 nel 2021.
Nei primi otto mesi di servizio del Vigile ecologico, ovvero da settembre 2021 ad aprile 2022, sono stati effettuati 460 accertamenti, per un totale di 107 verbali elevati.

IL SERVIZIO
Il “Vigile ecologico” è presente a Giussano dal settembre del 2021: si tratta di un operatore specializzato che viene incaricato da Gelsia Ambiente nel controllo dei sacchi segnalati come “non conformi” e di ispezionare quelli abbandonati così da risalire ai proprietari.

A livello operativo, il compito del «Vigile ecologico» è anche quello di verificare le infrazioni fra le quali il conferimento dei rifiuti fuori dagli appositi contenitori o in contenitori non conformi e il non rispetto delle modalità di raccolta. Si tratta di una vigilanza a 360 gradi che comprende anche il controllo degli abbandoni indiscriminati.

Condividi

Join the Conversation