Giana scatenata sul mercato: ecco gli ultimi 4 acquisti

di Cristiano Comelli – Tassello dopo tassello, il mosaico si completa. La Giana Erminio aggiunge quattro nuove tessere alla rosa per affrontare con le spalle larghe la stagione di...

316 0
316 0

di Cristiano Comelli – Tassello dopo tassello, il mosaico si completa. La Giana Erminio aggiunge quattro nuove tessere alla rosa per affrontare con le spalle larghe la stagione di serie D 2022-23.

Classe 1992, Lorenzo Corno è un difensore che vanta parecchie esperienze. Cresciuto nelle giovanili della Tritium, ha disputato campionati di serie D con Alzano Cene e Ciserano e giocato con lo Scanzorosciate in Eccellenza contribuendo all’approdo della squadra giallorossa orobica in quarta serie. L’ultima stagione l’ha giocata con il Caravaggio.

Il suo bottino complessivo in D è di 170 presenze e cinque reti. Difensore, per l’esattezza terzino sinistro, è anche Lorenzo Brioschi, classe 2002, scuola Monza ma con trascorsi in terra orobica con le maglie di Villa d’Almè prima e Caravaggio poi. In quest’ultima ha lasciato un’impronta di 36 presenze e 3 reti. Un “vicino di casa” è senz’altro il talentuoso e prolifico attaccante Maguette Fall che si è molto distinto con la Vis Nova Giussano la scorsa stagione.

Classe 1994, punta centrale, ha realizzato 27 reti in 59 gare, Fall ha trascorsi anche nelle file dei lecchesi della Casatese con cui è approdato in quarta serie.

Un ritorno è invece quello del centrocampista Matteo Marotta, classe 1988, che in biancoceleste è stato per un ampio periodo tra 2011-12 e 2017-18 arrivando con la squadra in serie C. Marotta è poi passato a Piacenza, Lecco fino all’ultimo campionato con il Sangiuliano Nova City con cui ha ottenuto la promozione in Lega Pro.

Classe 1998 e centrocampista è Lorenzo Mandelli i cui precedenti sono legati ad Albino Leffe (serie C) e Pontisola (serie D). Lo scorso anno ha giocato nel Villa Valle raggiungendo la quota complessiva di 114 presenze e tre reti.

Photocredits (Giana pagina Facebook)

Condividi

Join the Conversation