Due assessori brianzoli a Monza per un omaggio all’Imperatore

Il 18 agosto 1830 nasceva a Vienna, nella Reggia di Schönbrunn, l’Imperatore d’Austria Francesco Giuseppe I che regnò fino al 1866 anche sul Regno Lombardo Veneto. Ieri martedì...

995 0
995 0

Il 18 agosto 1830 nasceva a Vienna, nella Reggia di Schönbrunn, l’Imperatore d’Austria Francesco Giuseppe I che regnò fino al 1866 anche sul Regno Lombardo Veneto. Ieri martedì 18 agosto in un’altra Reggia, quella di Monza, due assessori comunali brianzoli hanno voluto ricordare e sobriamente celebrare il 190esimo genetliaco dell’Imperatore.

Nel tardo pomeriggio di ieri l’Assessore alla Cultura del Comune di Veduggio con Colzano, Dott.ssa Valentina Besana, e l’Assessore al Bilancio del Comune di Sovico, Dott. Alberto Rivolta, si sono recati presso la Villa Arciducale di Monza per rendere omaggio a Francesco Giuseppe I, Imperatore d’Austria-Ungheria, in occasione del 190° anniversario del genetliaco.

“L’eredità educativa, sociale, culturale, monumentale e civica del periodo austriaco è parte fondante e insostituibile dell’identità del popolo lombardo” ha dichiarato l’Assessore Besana, che ha proseguito affermando che “un portato siffatto costituisce ricchezza preziosa che deve essere tutelata e valorizzata”.

imperatore

“Un doveroso momento di commemorazione e un piccolo ma significativo gesto a ricordo dell’uomo-simbolo di quello che fu l’Impero per eccellenza della Mitteleuropa, area cui la Lombardia appartiene per storia, cultura, retaggio e civiltà, a dispetto di chi la annovera quale parte di una penisola falsificando addirittura la geografia” ha commentato l’Assessore Rivolta.

Dopo aver deposto un mazzo di rose rosso-bianco-rosse, colori d’Austria e monzesi, e dispiegato il vessillo con l’aquila bicipite imperiale, recante il Biscione Visconteo e il Leone di San Marco del Regno Lombardo-Veneto, gli Assessori hanno tenuto un breve momento di raccoglimento e recitato il Serbidiola.

Condividi

Join the Conversation