Neve in Lombardia, trattori mobilitati come spalaneve

Scatta l’allerta per i trattori degli agricoltori della Coldiretti, pronti a entrare in azione come spalaneve per pulire le strade e per la distribuzione del sale contro il...

817 0
817 0

Scatta l’allerta per i trattori degli agricoltori della Coldiretti, pronti a entrare in azione come spalaneve per pulire le strade e per la distribuzione del sale contro il pericolo del gelo.

Lo rende noto la Coldiretti Lombardia mentre in diverse zone della regione nelle ultime ore si stanno verificando le prime nevicate, dall’Alta Valtellina ad alcune aree del bresciano e della bergamasca.

In Alta Valtellina – precisa la Coldiretti – trattori già mobilitati dalle prima mattinata, operativi come spalaneve tra i comuni di Teglio e Bormio. In basse valle e nelle altre province dell’alta Lombardia, tra Varese, Como e Lecco, agricoltori impegnati sulle strade per il contrasto al gelo, con lo spargimento di sale e sabbia.

I mezzi agricoli sono importanti per consentire la circolazione anche nelle aree più interne e difficili – sottolinea la Coldiretti –. La possibilità di utilizzare anche i trattori messi a disposizione dagli imprenditori delle campagne garantisce – precisa la Coldiretti – la viabilità e scongiura il rischio di isolamento delle abitazioni soprattutto nelle aree più impervie e montane, grazie alla maggiore tempestività di intervento.

Un’attività importante – conclude la Coldiretti – anche per garantire gli approvvigionamenti alimentari agli animali nelle stalle.

Foto di Hans Braxmeier da Pixabay

Condividi

Join the Conversation