Monza, finanzieri sequestrano 2 milioni di giocattoli illegali

Due milioni e 600 mila giocattoli per un valore di 4 milioni di euro. Sono le cifre del maxi sequestro della Guardia di Finanza, in una operazione che...

209 0
209 0

Due milioni e 600 mila giocattoli per un valore di 4 milioni di euro. Sono le cifre del maxi sequestro della Guardia di Finanza, in una operazione che li ha visti intervenire in aziende ubicate a Monza, Sesto San Giovanni e a Beinasco nel torinese.

Fra i giocattoli sequestrati migliaia di braccialetti potenzialmente tossici in quanto privi di indicazioni circa la loro composizione, con gravissimi rischi per la salute dei bimbi, in quanto si tratta di prodotti che stanno a contatto con la pelle.

L`operazione delle Fiamme Gialle ha visto coinvolti 2 imprenditori sessantenni di origine cinese, titolari delle aziende che si occupavano dell`importazione e della distribuzione dei prodotti illegali.

I due sessantenni rischiano ora sino a due anni di carcere.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation