In Austria c’è Verstappen, nulla da fare per la Ferrari

Una gara come non se ne vedevano da tempo, quella di oggi in Formula 1 disputata sul circuito austriaco di Spielberg. C’è un vincitore, Max Verstappen, che inchiodato...

230 0
230 0

Una gara come non se ne vedevano da tempo, quella di oggi in Formula 1 disputata sul circuito austriaco di Spielberg. C’è un vincitore, Max Verstappen, che inchiodato alla partenza riesce poi a recuperare posizioni su posizioni e a passare per primo sotto la bandiera a scacchi. Ma i protagonisti del Gran Premio sono più di uno. A partire dal giovane Charles Leclerc, in testa fino a 10 km dall’arrivo e superato, solo dopo un appassionante sfida, dallo stesso Verstappen.

Il sorpasso dell’olandese, a causa di un contatto con la rossa di Leclerc, è stato messo sotto inchiesta dai giudici di gara, che alla fine hanno emesso verdetto favorevole al pilota della Red Bull. 

Dietro i due giovani duellanti, va registrato il terzo posto di Bottas e l’ottima prestazione del ferrarista Vettel, che riesce nel finale a superare Hamilton e a piazzarsi in quarta posizione.

Piccola grande soddisfazione anche per Antonio Giovinazzi. Il pilota italiano sulla sua Alfa Romeo porta a casa il primo punticino in classifica della sua carriera.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation