Gli astucci del Monza agli alunni di prima elementare

Tornano gli astucci del Monza ai remigini. Sono 1095 gli alunni monzesi che in questi giorni iniziano la scuola primaria e che per il quinto anno consecutivo troveranno sul...

605 0
605 0

Tornano gli astucci del Monza ai remigini. Sono 1095 gli alunni monzesi che in questi giorni iniziano la scuola primaria e che per il quinto anno consecutivo troveranno sul banco l’astuccio biancorosso donato da AC Monza completo di materiale didattico e di cancelleria.

Un primo giorno di scuola a tinte biancorosse come ormai da tradizione, reso ancora più speciale per gli studenti della scuola Raiberti, che hanno ricevuto l’astuccio personalmente da Adriano Galliani.

La squadra cittadina, pronta ad affrontare la seconda stagione della storia in Serie A, conferma così la stretta collaborazione con il Comune attraverso percorsi educativi specifici con il mondo delle scuole monzesi, offrendo un supporto concreto per valorizzare la visibilità del mondo del calcio in chiave formativa.

Adriano Galliani, Amministratore Delegato AC Monza ha commentato: “Siamo felici di essere giunti al quinto anno di questa iniziativa unica in Italia. Il 2023 rappresenta un grande traguardo in quanto raggiungiamo il completamento del ciclo scolastico: i primi ad aver ricevuto l’astuccio nel 2019 frequentano oggi la quinta elementare e, di conseguenza, possiamo dire di aver coinvolto in questi anni tutti gli studenti, di tutte le classi, di tutte le scuole elementari di Monza. Un Club di calcio ha un compito sociale di grande rilievo soprattutto nei confronti dei più giovani e per questo motivo, in sinergia con l’Amministrazione Comunale che ringrazio, porteremo avanti i vari progetti che coinvolgono le scuole del territorio per promuovere i valori dello sport e della vita che ci contraddistinguono”.

Il Club biancorosso ha terminato nei giorni scorsi la consegna degli astucci a tutti i 30 plessi statali e paritari per un totale di 58 classi coinvolte.

Condividi

Join the Conversation