In Brianza: provoca incidente e fugge, beccato dai Carabinieri

Una giovane donna, alla guida di una Y10, sta per uscire da un parcheggio di Cantù quando un furgone con alla guida un italiano C.M....


1645 0
1645 0

Una giovane donna, alla guida di una Y10, sta per uscire da un parcheggio di Cantù quando un furgone con alla guida un italiano C.M. di 45 anni, tampona l’auto della donna e poi fugge dal luogo dell’incidente. La donna a seguito del tamponamento riporta  lesioni per 10 giorni a causa di  un trauma cervicale.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cantù hanno visionato le telecamere poste nelle vie di fuga ed hanno individuato la targa del veicolo riuscendo a risalire al responsabile del tamponamento.

C.M. è stato così denunciato alla Procura della Repubblica di Como,  in stato di libertà  per il reato di lesioni personali stradali colpose, mentre il furgone è stato sottoposto in sequestro penale.

Commenti