Presentati i programmi sportivi di BMW e MINI

MILANO – Sono stati presentati i programmi sportivi 2023 BMW e MINI nella nuova House of BMW in Via Monte Napoleone 12. Alla presenza di Carlo Botto Poala,...

728 0
728 0

MILANO – Sono stati presentati i programmi sportivi 2023 BMW e MINI nella nuova House of BMW in Via Monte Napoleone 12. Alla presenza di Carlo Botto Poala, Direttore Marketing BMW Italia, Andrea Ferrari Marketing Manager MINI, Stefano Gabellini, titolare Promodrive e supporto tecnico e organizzativo e Roberto Ravaglia, testimonial del BMW M2 CS Racing Cup Italy e Team Manager del BMW Italia Ceccato Racing Team, è stata presentata la stagione 2023 dei Campionati Monomarca BMW M2 CS Racing Cup Italy e MINI Challenge, nonché la BMW M4 GT3 del team BMW Italia Ceccato Racing che gareggia nel campionato italiano Gran Turismo.

programmi sportivi

La strategia Motorsport del BMW Group Italia vede quest’anno il coinvolgimento dei brand MINI e BMW in sinergia con l’obiettivo di offrire differenti livelli di vetture per competere in tre diversi campionati ed accogliere così giovani piloti neofiti e gentlemen drivers in un percorso che parte dalla MINI Challenge Academy, per salire alla MINI Challenge EVO, proseguire con la M2 CS Racing Cup Italy ed infine la possibilità di avvicinarsi alla BMW M4 GT3.

Anche l’accoglienza degli ospiti, dei team e dei piloti in autodromo avrà quest’anno una nuova veste. Verrà realizzata infatti una hospitality unica per condividere con la community di appassionati i valori del mondo delle competizioni BMW e MINI. Di seguito i dettagli tecnici delle vetture che scenderanno in pista.

BMW M2 CS racing Cup Italy
Sviluppata insieme alla BMW M2 CS, modello a tiratura limitata di BMW M GmbH per uso stradali, la BMW M2 CS Racing è realizzata in base a criteri ad alte prestazioni. Come la versione Cup, creata per essere utilizzata in competizioni quali VLN Endurance Championship nel Nürburgring e TC America, anche la BMW M2 CS Racing è adatta ad eventi Clubsport e in circuito.

L’auto da corsa riservata ai clienti è equipaggiata con motore a sei cilindri in linea S55 con tecnologia BMW M TwinPower Turbo. Grazie ai suoi 2.979 cc, la versione racing garantisce una potenza di 335 kW (450 hp) con 550 nm: il motore è lo stesso della M2 CS stradale, di conseguenza affidabilità e costi dovuti all’usura saranno dei veri e proprio benchmark nel mondo delle piste. Il cambio a doppia frizione a 7 velocità, applicato con apposito software motorsport, permette di raggiungere con facilità la coppia massima.

MINI CHALLENGE 
Sviluppate sulla base della MINI John Cooper Works 3 porte stradale, le due tipologie di vetture in gara sono state modificate, rispetto al modello di serie, con le seguenti principali caratteristiche

MINI John Cooper Works Challenge Lite
Motore 2.0 Twin Power Turbo da 231 CV e 320 NM di coppia.
Rollbar imbullonato al telaio, cambio di serie con differenziale autobloccante, dischi freno racing, serbatoio sicurezza, ammortizzatori specifici e Splitter anteriore e Ala posteriore.
MINI John Cooper Works Challenge Evo:
Motore 2.0 Twin Power Turbo da 306cv e 490 NM di coppia.
Rollbar saldato al telaio, cambio sequenziale, pinze freno e dischi freno racing, elettronica specifica, ammortizzatori specifici e kit aerodinamico.

BMW M4 GT3 @ Campionato Italiano Gran Turismo
Dopo la positiva esperienza del campionato 2022, che ha visto l’equipaggio Glock-Klingmann vicecampione italiano della serie Sprint e l’equipaggio Comandini-Fascicolo-Nilsson al terzo posto della GT 3 PRO-AM Endurance, il team supportato da BMW Italia ha deciso di rilanciare nel campionato 2023 con una seconda vettura.

Per la stagione 2023 il Management del Team si conferma con Gianfranco Ceccato Team Owner, Luigi Slongo Team Principal e Roberto Ravaglia Team Manager che gestirà una raddoppiata rosa di piloti per affrontare il doppio impegno. Il BMW Italia Ceccato Racing Team, infatti, sin dalla prima gara della stagione 2023 in programma dal prossimo 5 maggio al Misano World Circuit, affiancherà alla BMW M4 GT3, protagonista lo scorso anno in entrambe le serie Sprint ed Endurance, un secondo esemplare che parteciperà anch’essa ad entrambe le serie.

I piloti della stagione 2023 per il Campionato Italiano Gran Turismo Sprint saranno l’equipaggio formato dai BMW M works driver Jens Klingmann (GER) e Bruno Spengler (CAN) e l’equipaggio formato dai piloti Carlo Tamburini (ITA) e Francesco Massimo De Luca (ITA). Per il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance, le due vetture del BMW Italia Ceccato Racing Team saranno affidate a due equipaggi formati da Marco Cassarà (ITA), Stefano Comandini (ITA), Alfred Nilsson (SWE), Carlo Tamburini (ITA), Salvatore Tavano (ITA) e Francesco Guerra (ITA).

programmi sportivi

Leggi tutti gli articoli della nostra rubrica MOTORI IN DIRETTA a firma di Silvia Terraneo (a questo link la sua pagina Instagram She Motori)

Condividi

Join the Conversation