A Palazzo Pirelli la lunga storia della comunicazione

“Dal piccione alla @ chiocciola e…” è il titolo della mostra inaugurata martedì 22 Ottobre, al 31° piano di Palazzo Pirelli in Milano. Alla originale rassegna hanno concorso...

298 0
298 0

“Dal piccione alla @ chiocciola e…” è il titolo della mostra inaugurata martedì 22 Ottobre, al 31° piano di Palazzo Pirelli in Milano. Alla originale rassegna hanno concorso numerose associazioni ed enti da sempre specializzati nelle tecnologie per la comunicazione.

Nel presentare la mostra Luciano Valaguzza, presidente lombardo di A.I.C.C.R.E. (Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa) s’è posto una serie di interrogativi: “Chi ha pensato di usare il piccione viaggiatore per comunicare a distanza? Chi ha pensato di usare l’aria come mezzo di comunicazione? Quali sorprese ci riserva il futuro?”

Alle domande lui stesso s’è dato una risposta “il percorso espositivo che abbiamo realizzato, immerso nello skyline spettacolare di Milano, vuole stimolare momenti di riflessione e suggerire, secondo lo specifico interesse che ciascuno di noi ha, come anche, le cose più banali di utilizzo quotidiano siano il frutto dell’intelletto umano. Studi e ricerche e a volte casualità ne sono la premessa.

Il visitatore spostandosi da un oggetto all’altro presente nella mostra, ancora una volta, troverà confermato il cammino in parallelo che gli oggetti per la comunicazione ad uso militare si sono trasformati in utili strumenti per la vita civile. (a.com.)

 

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation