A Desio gli Stati Generali del Verde

DESIO – “Racconteremo che cosa è successo a Desio dopo gli eventi calamitosi che a luglio hanno colpito duramente la nostra città – spiega il vicesindaco e Assessore...

403 0
403 0

DESIO – “Racconteremo che cosa è successo a Desio dopo gli eventi calamitosi che a luglio hanno colpito duramente la nostra città – spiega il vicesindaco e Assessore all’Ambiente Andrea Villa – Non ci siamo fatti trovare impreparati perché ci eravamo già attivati non appena ricevuta l’allerta meteo, abbiamo prontamente convocato la cabina di regia per rispondere nell’immediato alle criticità più pericolose, monitorando costantemente le operazioni di ripristino”.

Di questo si parlerà durante gli Stati Generali del Verde: ‘Calamità naturali, da criticità a opportunità. Il caso di Desio’, un’iniziativa che si terrà sabato 2 dicembre a partire dalle ore 9.30 in Villa Tittoni a Desio presso lo Spazio Stendhal (via Lampugnani 62), dove si confronteranno istituzioni, esperti ed associazioni sullo stato di salute del verde pubblico dopo i forti fenomeni temporaleschi che hanno interessato il territorio la scorsa estate.

Gli “Stati Generali del Verde” sono aperti a tutta la cittadinanza. L’evento è organizzato dal Comune di Desio con il Patrocinio del Politecnico di Milano e della Provincia di Monza Brianza, in collaborazione con alcune realtà e associazioni desiane. Questo vuole essere lo spunto per illustrare come le criticità possano essere trasformate in prospettiva e come le buone pratiche possano fungere da volano per migliorare la vivibilità dei luoghi.

Condividi

Join the Conversation