Playoff: Trento vince facile sul Monza

Tutto facile per la Diatec Trento che, davanti al pubblico di casa, batte senza grosse fatiche il GI Group Monza con un rotondo 3 a...


Trento vs Monza
134 0
134 0

Tutto facile per la Diatec Trento che, davanti al pubblico di casa, batte senza grosse fatiche il GI Group Monza con un rotondo 3 a 0 e si aggiudica la Gara 1 dei Play Off Scudetto. La differenza di classifica si è vista per tutto il match, facendo presagire che i monzesi, se vorranno battere la Diatec in gara 2, dovranno sudare le classiche sette camicie. La rivincita verrà giocata mercoledì 8 marzo al Palazzetto dello Sport di Monza, l’eventuale sconfitta del GI Group comporterà l’uscita dai play-off con il conseguente abbandono del sogno semifinali.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA

Iacopo Botto (schiacciatore Gi Group Monza): “Per mercoledì c’è qualche speranza se giochiamo in un altro modo. Oggi, colpe nostre a parte, bisogna fare i complimenti a loro per come ci hanno limitato e fermato nei momenti che contavano. In attacco abbiamo fatto fatica, a muro ancor di più, e se con loro non giochi al massimo diventa davvero difficile”.

LA CRONACA IN BREVE

PRIMO SET

I padroni di casa partono subito forte con Stokr e Van de Voorde (2-0) e poi incrementano 6-2 grazie alla giocata di Stokr e all’ace di Urnaut, costringendo Falasca al time-out. Al ritorno in campo Stokr mura Botto (7-2), il Gi Group Team Monza prova a rispondere con Verhees e Vissotto e approfittando degli errori al servizio e Stokr, 10-6, ma Solè dal centro non sbaglia per due volte (12-7). I monzesi fanno fatica a trovare continuità in attacco ma la Diatec è nuovamente imprecisa al servizio (13-8) fino a quando non arriva il turno di Urnaut che, dopo aver firmato un ace, induce Falasca a chiamare di nuovo a raccolta i suoi sul 15-8 per la squadra di Lorenzetti. Si riprende: Botto spara due palle consecutive out, Falasca lancia in campo Fromm al posto di Dzavoronok e Galliani per Botto e Vissotto spezza il trend positivo della Diatec (filotto di quattro punti), 17-9. Nel finale di gioco nonostante Fromm e Vissotto tengano in corsa il Gi Group Team Monza (21-13), il vantaggio trentino è troppo: sale in cattedra uno scatenato Urnaut che, grazie ai suoi attacchi prima e al suo turno di servizio poi, accompagna Trento alla conquista del primo gioco, 25-15.

SECONDO SET

Il nuovo parziale si apre come si era chiuso il precedente: Diatec che scappa e Gi Group Team Monza che insegue (3-1). Un errore al servizio per parte accompagna il gioco fino al 6-3, poi Urnaut firma l’ace che vale il più quattro Trento, 7-3. I padroni di casa sono praticamente perfetti in attacco ed il Gi Group Team non riesce a contrastarli: Stokr spara bene da posto due, Lanza lo imita da posto quattro e Falasca chiama time-out sul 9-4 per gli avversari. Vissotto prova a spronare i suoi (9-5) ma Trento è prolifica sia in attacco che al servizio (ace Lanza), 12-6. Giannelli mura Fromm e Falasca chiama a raccolta i suoi sul 14-8 per i trentini. Solè martella dal centro, Stokr lo imita dal lato (16-8) ed il Gi Group risponde con Fromm e Vissotto (ace), 16-10. Entra Daldello per Jovovic: Fromm piazza l’ace (17-12), Solè lo imita e Galliani non sbaglia da posto quattro, 18-13. Nel finale è sprint Trento: le giocate di Urnaut e Stokr segnano un solco di otto punti (22-14), i brianzoli si affidano a Fromm per provare a rientrare in gioco (muro su Giannelli e attacco vincente) ma il vantaggio della squadra di Lorenzetti è troppo, e così la Diatec chiude il set 25-18.

TERZO SET

Nuovo gioco e nuovo break Trento (ace Mazzone, muro Solè su Botto, primo tempo Solè), 5-1 e time-out Falasca. Verhees, Jovovic (muro su Stokr) e Botto (muro su Urnaut) spingono il GI Group Team Monza al meno uno, 5-4. Dopo l’ace di Jovovic (8-7), i padroni di casa ingranano la marcia: Stokr non sbaglia, Lanza fa lo stesso (10-7) e Botto non riesce a passare il muro trentino (11-7) e Falasca chiama time-out. Nel momento di maggiore difficoltà (14-9 Trento), Fromm e Vissotto tengono a galla il Gi Group Team (il brasiliano firma anche un ace), 14-12 (filotto di tre punti), costringendo Lorenzetti a chiamare time-out. È ancora il servizio del brasiliano a fare male ai padroni di casa (14-13) che provano ad affidarsi alle giocate centrali di Solè (15-13), ma non riescono ad evitare la pressione monzese con Verhees (16-15). Quando Solè spara out il Gi Group Team Monza aggancia la parità (17-17), poi regna il punto a punto fino al 18-18, momento in cui Lanza spezza l’equilibrio con due ace di fila (21-18). Urnaut non sbaglia da posto quattro, Lanza firma il terzo ace, Vissotto spara out e la Diatec si aggiudica il set, 25-18 e la gara 3-0.

PREVENDITE APERTE PER L’8 MARZO: GI GROUP TEAM MONZA VS DIATEC TRENTINO

Gara 2 tra Gi Group Team Monza e Diatec Trentino verrà giocata mercoledì 8 marzo alle 20:30 al Palazzetto dello Sport di Monza; eventuale gara 3 nuovamente a Trento domenica 12 marzo.

Le prevendite dei biglietti della gara infrasettimanale di mercoledì 8/03 sono già aperte sulla piattaforma www.bookingshow.it. I tagliandi si potranno anche prenotare via email all’indirizzo biglietteria@verovolley.com (ritiro e pagamento presso l’apposito sportello della biglietteria il giorno della partita a partire dalle 18:30).

Commenti