Un altro giro a vuoto per Desio e Brianza Casa Basket

DESIO – Un’altra giornata vuota. Desio e Brianza Casa Basket non riescono a ritrovare il sole e incappano in due sconfitte nei loro rispettivi impegni. Sia i desiani sia...

509 0
509 0

DESIO – Un’altra giornata vuota. Desio e Brianza Casa Basket non riescono a ritrovare il sole e incappano in due sconfitte nei loro rispettivi impegni. Sia i desiani sia i biancoverdi pendono ora verso la parte bassa della graduatoria.

BPC VIRTUS CASSINO – LISSONE INTERNI BRIANZA CASA BASKET 80-69

Avanti dopo il primo quarto, Lanzi e compagni non sono riusciti a tenere dritta la barra soccombendo al quadrato roster frusinate e incappando nel terzo stop di fila dopo quelli con Bakery Piacenza e Fabo Herons Montecatini. Alla Lissone Interni Brianza Casa Basket non è stato sufficiente l’apporto di tre giocatori in doppia cifra ovvero Lanzi, Fabiani e Naoni. Cassino ha invece colpito soprattutto con Milosevic. BCB avanti per 14-16 dopo i primi dieci minuti, i padroni di casa si sono poi alzati in quota all’intervallo lungo con il punteggio di 36-31. Il vantaggio dei frusinati è poi aumentato a dodici punti (58-46) e si è mantenuto a undici lunghezze nel computo finale. La BCB resta quindi con dodici punti all’ottavo posto.

TABELLINO

BPC VIRTUS CASSINO: Milosevic 19, Lemmi 16, Teghini 12, Gay 12, Candotto 8, Bassi 6, Dincic 5, Truglio 2, Pontone, Mastrocicco, Macera.

Tiri liberi: 15 su 19, rimbalzi 45 (Lemmi 8), assist 17 (Truglio 4).

LISSONE INTERNI BRIANZA CASA BASKET: Lanzi 19, Fabiani 14, Naoni 13, Caffaro 8, Galassi 6, Nonkovic 4, Ceparano 3, Valesin 2, Redaelli, Loro.

Tiri liberi: 11 su 19, rimbalzi 34 (Caffaro 11), assist 8 (Ceparano 3).

RIMADESIO AURORA DESIO – PAFFONI FULGOR OMEGNA 78-83

Dopo i cappaò con Fabo Herons Montecatini e Solbat Piombino, Desio paga ancora Dazio soccombendo davanti al suo pubblico contro Omegna. Ora la situazione di classifica comincia a fare paura con il quartultimo posto con dieci punti. Ospiti sempre avanti con un primo quarto chiuso avanti per 23-25 e un secondo sul 36-44. Alla mezz’ora Omegna ha mantenuto otto punti di vantaggio ovvero 54-62, Desio ha cercato di riaccostarsi ma è riuscita solo a limitare lo svantaggio a cinque lunghezze.

TABELLINO

RIMADESIO AURORA DESIO: Giarelli 19, Klanskis 17, Sodero 14, Valsecchi 14, Baldini 11, Tornari 3, Elli, Caglio, Fumagalli, Maspero, Mazzoleni, Colzani.

Tiri liberi: 15 su 19, rimbalzi 34 (Klanskis 10), assist 13 (Giarelli 6),

Klanskis in doppia doppia

PAFFONI FULGOR OMEGNA: Kosic 25, Balanzoni 23, Torgano 13, Fazioli 8, Baldassarre 8, Solaroli 6, Coltro, Trebeschi, Puppieni, Picarelli, Jonkovic, Fomba.

Tiri liberi: 15 su 21, rimbalzi 33 (Balanzoni 15), assist 20 (Balanzoni 5).

Balanzoni in doppia doppia

Photocredits

Condividi

Join the Conversation