Palladino deluso per la sconfitta ma elogia la squadra

MONZA – Deluso per il risultato ma soddisfatto per la prestazione dei suoi. Dopo la partita persa dal suo Monza contro l’Empoli che ha posto fine a una serie...

572 0
572 0

MONZA – Deluso per il risultato ma soddisfatto per la prestazione dei suoi. Dopo la partita persa dal suo Monza contro l’Empoli che ha posto fine a una serie utile di tre turni, il tecnico Raffaele Palladino tesse l’elogio del suo collettivo.

deluso

Alla luce di quanto emerso in campo un verdetto di parità sarebbe probabilmente risultato più equo ma tanto è. Paladino è categorico: niente drammi e testa dritta verso la sfida di Coppa Italia non proprio all’acqua di rose contro un’Udinese che sta viaggiando a mille. “Reputo questa partita un’ottima gara- spiega- siamo stati bravi e coraggiosi e abbiamo fatto la partita ma dovevamo essere precisi.

Mi è comunque piaciuto l’atteggiamento del restare sempre in partita, abbiamo fatto il 70 per cento di possesso palla, tanti cross e diciassette – diciotto tiri in porta, è la classica partita che potevamo anche stare un giorno a giocare e non avremmo segnato, ci è mancato quel pizzico di imprevedibilità che serve negli ultimi metri.

Non posso comunque rimproverare nulla ai ragazzi, abbiamo preso qualche ripartenza, desideravo pareggiare ma i ragazzi hanno dato tutto e sono soddisfatto di loro”. (articolo di Cristiano Comelli) 

Photocredits

Condividi

Join the Conversation