Monza, Vero Volley vincente nel test contro il Friedrichshafen

Buon ritmo e grande lucidità nei momenti chiave dei set hanno permesso alla Vero Volley Monza di aggiudicarsi il test match casalingo con la Vfb...


118 0
118 0

Buon ritmo e grande lucidità nei momenti chiave dei set hanno permesso alla Vero Volley Monza di aggiudicarsi il test match casalingo con la Vfb Friedrichshafen 3-1. Secondo gioco a parte, disputato a punteggi speciali, è stata partita vera. La squadra di Soli è apparsa ancora una volta molto determinata e soprattutto efficace a muro, con Beretta e Giannotti veri protagonisti sia in questo fondamentale (6 per il primo e 4 per il secondo) che in attacco (19 punti per il centrale con 4 ace, 29 punti per l’opposto). Ma ancora una volta è stata la coralità la vera arma della prima squadra maschile del Vero Volley, brava fin dalla ricezione, con un positivo Rizzo, a mettere Orduna nelle condizioni migliori per servire gli attaccanti (anche Botto e Dzavoronok in doppia cifra).

Per la cronaca si è giocato anche un quarto gioco, a punteggi speciali, vinto dai tedeschi 25-20. Domani i monzesi torneranno ad allenarsi nel pomeriggio, poi venerdì ancora doppia seduta, la seconda in questa sesta settimana di preparazione. Sabato invece c’è l’allenamento congiunto a San Patrignano con la pari categoria Consar Ravenna.

Simone Buti (centrale Vero Volley Monza): “Abbiamo giocato con una buona intensità anche oggi. Siamo partiti un pò contratti, complice il grande lavoro fisico che stiamo facendo in sala pesi. Poi ci siamo sciolti, facendo vedere una più che buona pallavolo. La cosa che mi è piaciuta di più stasera? Direi il gioco di squadra. Siamo riusciti a reagire nei momenti difficili, chiudendo poi i giochi a nostro favore: un segnale positivo in vista dell’inizio del campionato”.

Commenti